Connettiti con noi

GOSSIP

Ilary Blasi smentisce i legali di Totti: “Mai chiesto un euro”

Ilary Blasi smentisce le notizie circolate sulla presunta richiesta di mantenimento mensile presentata a Totti

Pubblicato

su

ilary blasi totti

Ilary Blasi smentisce tutto: nessuna richiesta di mantenimento mensile

Ilary Blasi smentisce categoricamente le notizie circolate ieri secondo le quali sarebbe saltato l’accordo con Francesco Totti a fronte della sua richiesta di mantenimento mensile pari a circa 37.500 euro. Voce ai legali di Ilary Blasi che accusano una strategia da parte della squadra difensiva del Pupone.

I presunti 37mila euro chiesti da Ilary Blasi a Totti

Era di ieri la notizia diffusa dal Corriere della Sera che parlava di accordo saltato tra gli ex coniugi Francesco Totti e Ilary Blasi e di una separazione che sarebbe finita per questo di fronte ad un giudice. A far saltare l’accordo sarebbe stata la richiesta di mantenimento mensile presentata dalla Blasi, raccontava il Corriere: sembrava infatti che la conduttrice Mediaset avesse chiesto a Totti un assegno da 37.500 euro, di cui 20mila euro per sé e 17.500 euro al mese per i suoi 3 figli avuti dall’ex. Niente di più falso però si scopre oggi, all’indomani della diffusione della notizia.

L’avvocato di Ilary Blasi smentisce: “Mai chiesto un euro”

Di fronte alla richiesta di mantenimento infatti Totti avrebbe rifiutato, offrendo in cambio 0 euro. Per questo motivo l’accordo sarebbe saltato, ma i legali della Blasi smentiscono categoricamente. “Sono state diffuse una serie di notizie false. In particolare la signora Ilary Blasi non ha mai chiesto nessun assegno di mantenimento per séhanno dichiarato gli avvocati della conduttrice né di 20mila euro né di 10mila euro né di 1 euro. Questa notizia fa parte ancora una volta di una precisa strategia extraprocessuale per tentare di far passare la signora Blasi per quello che non è“, così l’avvocato di Ilary a Repubblica. Per il legale si sarebbe tratta di un’ennesima manovra mediatica per mettere in cattiva luce la Blasi, facendo trapelare notizie non vere che avrebbero potuto ledere la sua immagine.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014