Connettiti con noi

MUSICA

Junior Cally e lo stop per curarsi, il ritorno su Instagram: “Ora è il momento più difficile”

Dopo un periodo di rehab per curarsi, Junior Cally torna a parlare di sé sui social e del suo percorso verso una nuova vita

Pubblicato

su

junior cally ritorna su instagram

Junior Cally spariva dalle scene poco più di un mese fa annunciando che l’allontanamento sarebbe servito per curare le sue dipendenze. Un lungo post che aveva generato un elevato numero di reazioni da parte sia del mondo della musica, dunque i suoi colleghi, sia parte dei fan che non hanno mai smesso di sostenerlo nemmeno in questo difficile momento segnato da DOC (disturbo ossessivo compulsivo), dipendenza dall’alcool e dal sesso. Dopo un lungo periodo lontano dai social, Junior Cally fa il suo ritorno a casa e racconta come sta.

Junior Cally e lo stop per curarsi

Un post che arrivato a culmine di 2 anni di inferno per il cantante, ex concorrente del Festival di Sanremo, segnati da gravi problemi: “Sono un alcolista e, come già sapete, soffro da anni di DOC (disturbo ossessivo compulsivo). Nei momenti più bui di questo ultimo periodo, dove il DOC tornava a essere padrone della mia vita trovavo rifugio nel bicchiere“, raccontava su Instagram il cantante annunciando una pausa da tutto per curarsi e tornare a vivere. Partito per un percorso terapeutico per ritrovare una “versione migliore” di sé che non accarezzasse “la morte con un bicchiere in mano“, ora Junior Cally torna a dialogare con il suo pubblico raccontando le sue ultime settimane e il ritorno a casa.

Junior Cally torna sui social: “Ora è il momento più difficile”

junior cally torna dopo le cure
Dopo una lunga assenza per curarsi, Junior Cally ritorna sui social. Fonte: Instagram

Sto bene e sono rientrato a casa da qualche giorno – racconta in un recentissimo post Junior Cally – Sono state settimane intense a chiusura di un percorso iniziato mesi fa. Sapevo che sarebbe stata dura e ora è il momento più difficile, stare in mezzo alla gente e riuscire a combattere ogni volta che la tentazione ti tende la mano“. Presentando un brano che lo racconta, Come Monet, aggiunge poi il cantante: “In questo spazio, nel mio pezzetto di questo buco nero chiamato Instagram, non c’è mai stato posto per l’ipocrisia, solo per la verità anche quando è dura. Ma se vorrete ascoltarmi, allora ne sarò felice, perché se c’è una cosa che ho imparato in questi mesi è il potere della condivisione. E la forza della sincerità. Condividere è prendersi cura“.