Connettiti con noi

PROGRAMMI

Katia se ne va senza salutare e Signorini la difende: “Si porta rispetto lo stesso”

Katia Ricciarelli lascia la Casa del GF Vip dopo l’eliminazione senza salutare tutti, e Signorini la difende

Pubblicato

su

Lulù Selassie e Jessica

Katia Ricciarelli eliminata dalla Casa del GF Vip

Katia Ricciarelli perde al televoto contro Davide Silvestri e Nathaly Caldonazzo e viene eliminata definitivamente dalla Casa del Grande Fratello Vip. Un verdetto che arriva a serata inoltrata e dopo numerosi scontri che l’hanno vista protagonista fino all’ultimo, ed è bagarre fino all’ultimo. La soprano abbandona la Casa ma decide di salutare solo chi vuole lei, negando il saluto volutamente a persone come Manila, Miriana e le Selassié. Un gesto fortemente polemico ma Alfonso Signorini la difende fino alla fine.

Alfonso Signorini difende Katia fino all’ultimo: “Si porta rispetto”

Miriana Trevisan gf vip

Un gesto non di classe quello della Ricciarelli che giunta agli ultimi atti della sua permanenza nella Casa del Grande Fratello Vip, dopo essere stata eliminata, ha deciso di negare il saluto ad alcune ormai ex coinquiline in particolare. Così Signorini infatti offre la possibilità alla Ricciarelli di salutare solamente chi vuole e non arriva accenno nei confronti delle Selassié ma nemmeno di Miriana, Manila, Alessandro e Sophie. Non ci sta la Codegoni che, di fronte al mancato saluto della Ricciarelli, decide di andare a salutarla lo stesso per educazione e per principio che il saluto non si nega nemmeno al nemico. Lo stesso non fanno però le Selassié e Miriana. Ed è con loro che se la prende duramente Alfonso Signorini: “A una signora di 70 anni si porta rispetto – se la prende Signorini con loro che, pur non essendo state salutate per prime, non hanno voluto salutarla a loro volta – Nella vita ci sono dei principi e non mi interessa ascoltarvi. Se lei non vi ha salutati si porta rispetto lo stesso a una signora della sua età. Se non vi salutava di nuovo la figura di m* ce la faceva lei“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.