Connettiti con noi

MODA

Kim Kardashian abbandona Balenciaga: la decisione dell’imprenditrice

Anche lei ha deciso di dissociarsi dalla campagna pubblicitaria

Pubblicato

su

Kim Kardashian

Il coro di dissenso si fa sempre più insistente: anche Kim Kardashian colpisce Balenciaga

Balenciaga incassa un altro duro colpo dopo lo scandalo della campagna pubblicitaria creata da Demna: Kim Kardashian sta pensando di dissociarsi dalla maison di moda. La modella, imprenditrice e ambasciatrice dell’azienda, ha voluto esprimere così il suo dissenso dopo quanto accaduto. Pochi giorni fa, il brand si è visto costretto a ritirare la campagna pubblicitaria Balenciaga Objects, che utilizzava bambini in accostamento ad oggetti fetish.

La decisione dopo la campagna pubblicitaria shock

Lo scandalo è stato globale e le scuse dell’azienda non hanno sortito chissà quale effetto. Così la palla è passata agli influencer, chiamati volenti o nolenti a prendere una posizione. Kim Kardashian non ha potuto esimersi dal distanziarsi dall’azienda. Il suo iniziale silenzio è stato infatti dettato dalla riflessione sul da farsi, non da un mancato shock.

Kim Kardashian: “Sconvolta dalla campagna”

Queste le parole di Kim Kardashian sul “caso Balenciaga”: Da madre sono rimasta sconvolta dalle immagini inquietanti. Occorre la massima considerazione per la sicurezza dei nostri bambini e ogni tentativo di normalizzare l’abuso di minori non deve aver posto nella nostra società. Al momento sto riconsiderano la mia collaborazione con il brand”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.