Connettiti con noi

UOMINI E DONNE

La confessione di Tina Cipollari: “Mi vergognavo, poi ho deciso di trasformarmi”

La protagonista di Uomini e Donne racconta il suo cambiamento

Pubblicato

su

tina cipollari a uomini e donne

Dall’infanzia difficile al successo in tv: Tina Cipollari è un libro aperto

Tina Cipollari è ormai una parte fondamentale di Uomini e Donne, il dating show condotto da Maria De Filippi al quale partecipa ormai da decenni. L’opinionista del programma ha però sempre cercato di non esporre troppo la sua vita privata, preferendo mostrare il suo carattere e nulla più. Ora ha però compiuto un passo fondamentale per farsi conoscere meglio dal pubblico, scrivendo un libro autobiografico dal titolo Piume di struzzo.

Tina Cipollari e la confessione sul passato

Nel volume che ha presentato durante una delle ultime puntate dello show, Tina Cipollari si è lasciata andare ad una confessione sulla sua infanzia, certo non sempre spensierata. La donna ha approfondito i rapporti familiari non idilliaci, la vergogna provata per un’estrazione sociale contadina e le umiliazioni subite. Temi che ha sviluppato anche nel corso di un’intervista rilasciata a Chi. “Da bambina avevo questa camera orrenda, l’armadio da film dell’orrore, questa casa brutta, mi vergognavo a dire ‘Abito là’. Allora sognavo e pensavo a un altro grande armadio, a un pavimento bello, a grandi finestre, ha raccontato Tina Cipollari.

Grazie a Uomini e Donne è cambiato tutto

Oggi la sua vita è radicalmente cambiata, grazie al successo ottenuto in tv: “Ho lasciato che mi trasformassero. Mi sono fatta biondissima, mi sono truccata, vestita, quasi travestita, tanto che mi chiedevano ‘Ma sei sicura?’. Sì, ero sicura. Volevo che a casa, guardando il programma, non mi riconoscesse nessuno. E intanto cominciavo a riconoscermi io”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.