Connettiti con noi

DA SEGUIRE

Lady Diana: risarcimento record della BBC per “l’intervista- scandalo” del 1995

Dopo quell’intervista la vita di Lady Diana non fu più la stessa

Pubblicato

su

lady diana risarcimento intervista bbc

Diana Spencer – purtroppo la sua sola memoria – secondo le fonti estere otterrà un risarcimento danni da milioni di sterline per quell’intervista ad opera del giornalista Martin Bashir datata 1995. Si tratta di una delle più celebri e note interviste che Lady Diana rilasciò lasciando alla storia forti dichiarazioni sulla sua vita personale e sulla famiglia reale: dalla consapevolezza della presenza di Camilla nella vita di Carlo alla confessione sulla sua infelicità e sui problemi alimentari che la affliggevano.

Lady Diana e l’intervista con l’inganno del 1995

Quella che Lady Diana rilasciò nel 1995 a Martin Bashir per la BBC passò alla storia per il suo contenuto, un terremoto per la famiglia reale che Lady Diana dipinse in tutti i suoi aspetti, specie in quelli lontani dalla luce del sole. Ribattezzata “l’intervista della storia” ma passata anche alla memoria come “l’intervista scandalo”, dal 2020 proprio quella chiacchierata tra Lady Diana e Martin Bashir è stata esaminata nel dettaglio grazie ad un’inchiesta aperta internamente dalla BBC dopo anni di continui sospetti sulle modalità in cui era avvenuta. Modalità poco limpide che hanno portato alla luce quello che è stato definito dalle fonti estere il “tranello” teso alla Spencer, volto ad incalzarla a rilasciare dichiarazioni che avrebbero seminato il panico a Buckingham Palace.

The Crown: Elizabeth Debicki nella prima foto come Lady Diana

Lady Diana: il risarcimento milionario 26 anni dopo

Se prima di quella intervista Diana e Carlo erano solamente separati, dopo quella chiacchierata forzata nei termini e nei temi, Carlo e Diana divorziarono. Nel corso del tempo nell’occhio dell’inchiesta della BBC ci finì proprio l’intervistatore, Bashir, accusato di non essere stato trasparente e di essere ricorso a dei tranelli per far sì che Diana rilasciasse dichiarazioni forti che avrebbero compromesso i rapporti con la famiglia reale. Si parlò nel tempo anche di parole dette a Diana, discorsi su presunte spie e giornali e menzogne sulla famiglia reale che l’avrebbero così indotta a sfogarsi apertamente venendo meno anche a ciò che lei stessa avrebbe voluto rilasciare facendo perno sulla sua fragilità emotiva.

Lady D, all’asta una fetta di torta nuziale: cosa c’è dietro la corsa ai cimeli di Diana

La BBC però, secondo quanto riportato dai media inglesi e americani, pagherà per quella intervista: a dare la notizia è il Daily Mail che ha parlato di un risarcimento record da 1,5 milioni di sterline che verranno con tutta probabilità devoluti in beneficienza ad un ente che il fratello e i figli di Diana, William e Harry, indicheranno in tempi ancora non stabiliti. Una cifra importante che comprende anche quell’1,15 milioni di sterline, il ricavato che arrivò nelle casse della BBC proprio grazie a quella intervista.

Advertisement

Da non perdere

Advertisement