Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Loretta Goggi, la morte del marito: “Gli parlo di continuo”

Le difficili parole della cantante

Pubblicato

su

loretta goggi marito

Loretta Goggi: la morte del marito nel 2011

Loretta Goggi è tornata a parlare della morte del marito, che tanto ovviamente ha intaccato la serenità e la stabilità della sua vita. Un legame ed un amore lungo 32 anni, quello vissuto con il ballerino e coreografo Gianni Brezza, che la Goggi ha ammesso di portare dentro di sé, nonostante la separazione forzata, nel suo cuore.

“Gianni se n’è andato dal palcoscenico, non da me”

Loretta Goggi, per il settimanale F, ha parlato della scomparsa del marito nei seguenti termini. “Gianni se n’è andato dal palcoscenico, non da me. Lo percepisco dappertutto. Lo penso, sento il suo profumo, gli parlo di continuo riuscendo persino a ridere talvolta. Io so che lo rivedrò, ho fede: è solo un distacco momentaneo, il rapporto con lui non si è mai spezzato“. Una forte fede, dunque, quella che ha salvato la Goggi da un momento potenzialmente insuperabile.

Queste le parole della cantante romana, 72 anni, autrice di una moltitudine di grandi successi, di cui si può citare, a titolo di esempio, Maledetta primavera (del 1981). Ed un legame, quello con il marito, che, nonostante la morte, è rimasto intatto nella sua sincerità di intenti ed emozioni. I due si erano conosciuti nel mondo comune che frequentavano, e cioè quello dello spettacolo, ed all’inizio pare ci fosse un’antipatia reciproca. Proprio le più grandi storie d’amore, così come le amicizie, pare inizino (anche) così.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.