Connettiti con noi

UOMINI E DONNE

Lutto a Uomini e Donne: è morta la storica Paola D’Andrea

Insieme a Daniela e Rosy fu uno dei volti più amati di Uomini e Donne

Pubblicato

su

paola d'andrea morta uomini e donne

Lutto a Uomini e Donne: è morta la storica Paola D’Andrea

È un lutto terribile quello che colpisce il mondo di Uomini e Donne ma soprattutto il pubblico, quello che segue il dating della De Filippi da 20 anni: è morta Paola D’Andrea, una delle storiche personalità che ai tempi dell’affollato pubblico in studio aveva commentato le più grandi storie d’amore nate nel programma.

Chi era Paola D’Andrea: Uomini e Donne ai tempi del pubblico parlante

Insieme allo storica Daniela e alla storica Rosy, Paola D’Andrea era una personalità fissa nel pubblico parlate di Uomini e Donne. È una notizia che si abbatte con dolore su tutto il mondo del dating di Maria De Filippi quella che riguarda proprio la morte di Paola. Secondo quanto trapelato da Davide Maggio, Paola sarebbe morta dopo aver combattuto contro una grave malattia.

L’ultimo saluto dell’amica Rosy, anche lei volto di U&D

Se Uomini e Donne gode tuttora, dopo 20 anni, del successo che gli permette di sopravvivere senza tempo, lo si deve a chi Uomini e Donne l’ha fatto. Tra le persone che sicuramente hanno contribuito a rendere tale il dating c’era proprio Paola D’Andrea, a suo modo un’opinionista ai tempi del pubblico parlante nello studio della De Filippi. Prima ancora che Gianni e Tina diventassero presenze fisse in studio, al loro posto a commentare intrighi e amori c’era il pubblico stesso, munito di microfono. Come dicevamo, Paola era proprio una tra le personalità più esposto e anche più amate insieme alla storica Rosy e alla storica Daniela. Personaggi pubblici ma comuni, entrati nel cuore delle persone e del mondo della De Filippi.

Proprio Rosy ha dato annuncio della morte di Paola con una fotografia e un post su Instagram: “Ciao amica mia tvb“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.