Connettiti con noi

MUSICA

Maneskin, il successo è anche imprenditoriale: fatturato record per la band

A gestire l’impero della band è il papà di uno di loro

Pubblicato

su

Maneskin eurovision

La Maneskin Empire registra un aumento di fatturato da record: utili per 210 milioni di euro

Non solo musica: i Maneskin possono festeggiare anche il successo imprenditoriale risultante dalle loro abilità artistiche. La Maneskin Empire, la società di produzione musicale delle 4 giovani rockstar, ha infatti registrato un fatturato (per l’anno 2021) superiore ai 2 milioni di euro. Una cifra astronomica per la band romana che continua a collezionare solamente successi. Un’ascesa, dal palco di X Factor passando per Sanremo e arrivando sui più importanti palchi a livello mondiale, che sta fruttando e non solo artisticamente.

Il successo della band non è solo musicale

Damiano dei Maneskin in Supermodel la nuova canzone che sarà presentata prima dell'Eurovision

La loro crescita musicale è stata accompagnata, naturalmente per certi versi, da un boom aziendale che non farà altro che aumentare, visto il continuo raggiungimento di traguardi da parte di Damiano, Victoria, Ethan e Thomas.

L’uomo di fiducia dei Maneskin è il papà di Victoria

Dietro ai risultati economici ottenuti c’è l’apprezzamento del pubblico, che garantisce miliardi di ascolti alle loro canzoni. Il merchandising è infatti sviluppato e di grande presa sui fan. Il grosso del lavoro sembra però svolgerlo soprattutto il papà di Victoria De Angelis, Alessandro, che curerebbe i conti della Maneskin Empire (controllata per il 25% da ognuno dei 4 membri della band) in prima persona e gratuitamente. Un uomo di fiducia che garantisce alla band di concentrarsi esclusivamente sugli aspetti artistici.