Connettiti con noi

PROGRAMMI

Manila e Miriana parlano in codice nascoste dietro l’armadio: cosa si sono dette, il video

Manila e Miriana parlano in codice dentro la Casa del GF Vip ma Jessica Selassié le sgama in pieno

Pubblicato

su

Manila e Miriana parlano in codice

Manila e Miriana beccate dietro l’armadio mentre parlano “in codice”

Dopo i “messaggi criptici” di Alex Belli, questa volta ci si sono messe Manila Nazzaro e Miriana Trevisan. Le due, da sempre vicine nella Casa del Grande Fratello Vip, e ora ancora di più dopo la definitiva rottura tra Soleil la Nazzaro, sarebbero state sorprese sul più bello da Jessica Selassié. Cosa si sono dette le due vippone parlando in codice dentro un armadio.

Manila e Miriana: i messaggi in codice in camera

L’impossibilità di parlare senza microfoni sembra aver spinto Manila Nazzaro e Miriana Trevisan a crearsi un codice segreto tutto loro per scambiarsi informazioni senza dover ricorrere alla voce. Peccato però che il tutto venga ripreso dalle telecamere e che le due siano state interrotte sul più bello da Jessica Selassié, entrata in camera e accortasi di tutto. Nella clip che circola sul web e che il pubblico del Grande Fratello Vip sta ampiamente commentando, si notano benissimo Manila Nazzaro e Miriana Trevisan nascoste dietro l’anta di un armadio e intente a parlare senza proferire parola, attraverso gesti, scritte e labiale. A fare i gesti e a “scrivere” con le dita lettere sull’armadio è Miriana Trevisan che sembra aver comunicato a Manila Nazzaro un’informazione precisa.

Miriana avvisa Manila dell’eliminazione di Gianluca

Pare infatti che la Trevisan abbia confidato alla Nazzaro che domani sera, 14 febbraio, in puntata verrà eliminato dalla Casa Gianluca Costantino. Ora non è dato sapere però se la Trevisan lo sappia o se l’ipotesi sia il frutto dei suoi pensieri. Gianluca si trova infatti proprio in nomination insieme a Kabir Bedi e al neo-concorrente del Grande Fratello Vip, Antonio Medugno.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.