Connettiti con noi

MUSICA

Mark Hoppus e la lotta contro il cancro: “Ho pensato al suicidio”

Mark Hoppus confessa di aver pensato al suicidio poco dopo aver ricevuto la diagnosi di cancro nel 2021

Pubblicato

su

Mark Hoppus cancro suicidio

Mark Hoppus e la diagnosi di cancro: “Ho pensato al suicidio”

Mark Hoppus, celebre volto e bassista dei Blink-182, confessa di aver pensato al suicidio. Il pensiero che si era insinuato nella mente del bassista poco prima di sottoporsi alla chemioterapia per sconfiggere il cancro.

Hoppus dei Blink-182: la lotta e la vittoria sul tumore

Era il 2021 quando Mark Hoppus, bassista ma anche volto del celebre gruppo dei Blink-182, confessava al suo vasto pubblico di aver iniziato una dura battaglia contro una forma aggressiva di linfoma, un cancro. Tre mesi dopo il triste annuncio, la felice notizia: “I’m cancer free“, aveva scritto gioioso Hoppus sempre nel 2021, svelando al pubblico di essere riuscito a sconfiggere il linfoma che gli era stato diagnosticato. Una lieta notizia che era riuscita a cancellare via tutto il male, che però ora viene a galla attraverso i ricordi.

La confessione di Mark Hoppus sul cancro e il suicidio

Intervistato da People infatti, Hoppus ha raccontato per la prima volta quali sono stati i pensieri in quel terribile momento della sua vita segnato dalla lotta contro la malattia. Una battaglia che ha fortunatamente vinto, ma che ha lasciato psicologicamente tutti i suoi segni. “Ero nel nostro soggiorno a piangere e a dire a mia moglie ‘non so se ce la posso fare“, confessa a distanza di tempo Hoppus.

Affiora così quel pensiero, quella volontà di farla finita che lo aveva assalito proprio poco prima di iniziare la sua battaglia: “Lei è però un tipo da ‘beh, cosa hai intenzione di fare? Ucciderti? Ed è proprio quello a cui stavo pensando. Ero in un momento davvero buio“. E sempre di quei momenti ricorda il profondo stato di depressione in cui la malattia lo aveva trascinato: “Ho avuto la peggiore nebbia cerebrale della mia vita [..] Una sera ero a tavola con alcuni amici e mi sono addirittura reso conto che non riuscivo a ricordare il nome di battesimo di uno degli invitati“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.