Connettiti con noi

Cinema e Teatro

Matthew Perry, la causa della morte: i primi risultati dell’autopsia

Cosa sta emergendo sulla morte improvvisa dell’amato attore Matthew Perry

Pubblicato

su

matthew perry autopsia

I risultati dell’autopsia sul corso del celebre attore Matthew Perry

Si indaga sull’improvvisa scomparsa dell’amata star di Friends, Matthew Perry: secondo quanto emerso dall’autopsia, non sarebbero stare rilevate tracce di droghe nel corpo dell’attore.

Sono indagini parziali ma per il momento l’autopsia eseguita sul corpo di Matthew Perry escluderebbe l’ipotesi di overdose. Si tratta tuttavia di indagini preliminari i cui risultati posso essere interpretati solo in maniera parziale. A farlo sapere è TMZ, celebre tabloid americano. Ricordiamo come l’attore, ancora giovanissimo, sia stato ritrovato senza vita all’interno della sua vasca idromassaggio qualche giorno fa, morto presumibilmente a causa di annegamento. Risultano essere tuttavia ancora in corso tutti gli esami tossicologici sul corpo del celebre Chandler di Friends, per sfatare qualsivoglia dubbio. Sempre dalle prime indagini, anche l’ispezione nella casa dell’attore non avrebbe portato a ritrovamenti sospetti: tutti i farmaci trovati all’interno della sua abitazione sarebbero stati regolarmente prescritti all’attore. Da escludere del tutto però l’ipotesi overdose da Fentanyl o metanfetamine.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014