Connettiti con noi

PROGRAMMI

Maurizio Costanzo: “Sono l’unico vivente”. La polemica con Berlusconi

La “dimenticanza” ha l’amaro in bocca

Pubblicato

su

maurizio costanzo e la polemica con mediaset

Maurizio Costanzo bacchetta Pier Silvio Berlusconi: c’è maretta tra il celebre giornalista e Mediaset che, in occasione della presentazione dei palinsesti della stagione 2021/2022, ha mancato di nominare il ritorno in televisione dei programmi di Costanzo quali L’Intervista e l’ancor più prestigioso Maurizio Costanzo Show, giunto alla sua 40esima edizione. Intervistato da La Repubblica, Maurizio Costanzo non cela il risentimento per una mancanza che si è fatta notare e che non trova alcuna giustificazione (e al momento nemmeno alcuna replica): “Ho avuto l’impressione di aver interrotto il programma perché alla presentazione dei palinsesti di Mediaset non è stato neanche nominato. Mi dispiace perché in autunno festeggerò il quarantesimo anno del Maurizio Costanzo show“. E arriva poi, sempre nella medesima intervista, un’ulteriore stilettata al fianco di Pier Silvio a cui Costanzo ricorda:

Furono cinque le persone a essere chiamate: Mike Bongiorno, Corrado, Sandra Mondaini e Raimondo Vianello e io. Sono l’unico vivente, un po’ di rispetto, no?“.

MAURIZIO COSTANZO