Connettiti con noi

PROGRAMMI

Michelle Hunziker, salta tutto: problemi economici per Mediaset

Slitta la partenza di Michelle Hunziker al timone di Michelle Impossible: problemi di budget per Mediaset

Pubblicato

su

michelle hunziker impossible

Michelle Hunziker: slitta Michelle Impossible, problemi di budget per Mediaset

Non solo la Rai, anche Mediaset deve fare i conti in banca e toccare con mano una crisi che non permette né concede proprio tutto: che Michelle Impossible, il programma di Michelle Hunziker, non sarebbe andato in onda a settembre 2022, era chiaro da tempo, ma ora c’è anche il motivo.

Michelle Impossible non andrà in onda nel 2022

Sembrava essere tutto pronto per la messa in onda del one woman show con Michelle Impossible, giunto alla seconda edizione dopo una prima di Michelle Impossible più che convincente. In sede di presentazione dei palinsesti, Mediaset conferma la seconda edizione del programma e lo annuncia per settembre 2022, ma poi tutto salta prima del via. Nessuno spazio in programmazione e nessuna nuova data: uno slittamento sospeso nel tempo.

Michelle Hunziker: problemi economici per Mediaset, salta lo show

Michelle Impossible ci sarà o non ci sarà, andrà prima o poi in onda? Domande che il pubblico si è posto quasi inaspettatamente scoprendo che il ritorno di Michelle Hunziker in tv a settembre 2022 è slittato. Stando a quando diffuso ora dal settimanale Oggi, Michelle Hunziker non tornerà in tv da protagonista assolutamente prima del 2023, salvo ulteriori slittamenti in avanti. Conferme arrivano però riguardo anche al motivo dello slittamento: lo show è convincente, ma non sarebbero buoni i tempo. Al momento infatti Mediaset si troverebbe a fare i conti con i costi di realizzazione del programma e il budget non sarebbe affatto sufficiente per permettere un debutto nel 2022. Come l’abbia presa Michelle? Non è dato sapere anche se alla luce dei gossip sulla figlia Aurora Ramazzotti la immaginiamo presa da altre questioni familiari.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.