Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Monica Vitti, lo spettacolo in lutto: da Mara Venier a Sandra Milo, le parole di amici e colleghi su Instagram

L’ultimo saluto a una delle attrici italiane più importanti di sempre

Pubblicato

su

Monica Vitti Rai

Monica Vitti: il mondo dello spettacolo unito nell’ultimo saluto

Da pochissimo si è appresa la tristissima notizia riguardante la scomparsa di Monica Vitti, ma già sono moltissimi messaggi di cordoglio che il mondo dello spettacolo sta condividendo in ricordo della leggendaria attrice.

I messaggi di cordoglio per la Vitti che stanno inondando i social

Mara Venier Instagram Monica Vitti
L’ultimo saluto di Mara Venier a Monica Vitti. Fonte: Instagram

Il mondo dello spettacolo, del cinema e della televisione si sta raccogliendo oggi nel porgere l’ultimo saluto a Monica Vitti, morta a 90 anni dopo una carriera a dir poco esemplare e unica. Numerosi sono i messaggi di cordoglio che la celebrano e ricordano, come quelli su Instagram di Mara Venier, che scrive, a corredo di una foto proprio della Vitti: “Addio Monica mia …“. Non mancano i saluti anche di Carlo Verdone, che si lascia andare a un lungo post su Facebook: “Monica Vitti ci lascia e con lei se ne va un’attrice di immenso spessore, gran carattere e forte personalità. In un cinema tutto o quasi al maschile lei ed Anna Magnani hanno rappresentato il talento femminile ai massimi livelli. […] Grazie Monica per tutto quello che ci hai dato. Nella risata e nella riflessione“. A loro si unisce anche Marco Liorni, che affida a Instagram il proprio pensiero citando una frase dell’attrice: “Io sono fragilissima. Gli attori sono fragilissimi. Narcisismo? Esibizionismo? No, macché, il contrario“, come anche la cantante Levante: “Divinità . ‘Dicono che il mondo è di chi si alza presto. Non è vero. Il mondo è di chi è felice di alzarsi‘”.

Lunghissimo e toccante è invece l’ultimo saluto di Sandra Milo: “Grandissima, immensa Monica credo che tu abbia raggiunto finalmente la felicità. In questi anni ti ho sempre pensata chiusa nella tua solitudine, accudita da tuo marito, ma ora che l’incomunicabilità è finita, per te avrà inizio una vita vera. Grazie per tutte le emozioni che ci hai regalato, grazie per il tuo modo di essere donna dolce, forte, vincente, ironica. […] Soprattutto grazie per avermi insegnato a dare un senso anche alla mia vita“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.