Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Naike Rivelli sulla drastica decisione della madre: “Sta finendo…”

Un messaggio che, decisamente, ha spiazzato proprio tutti

Pubblicato

su

Naike Rivelli Rai

Naike Rivelli: le parole sulla scelta della madre in relazione a Sanremo

Naike Rivelli ha annunciato su Instagram che a vestire sua madre Ornella Muti, durante la serata che la vedrà alla co-conduzione del Festival di Sanremo, non sarà più Giorgio Armani. La notizia è stata data con un lungo un post che rimarca la volontà della Muti, come anche della figlia, di compiere delle scelte ecosostenibili anche riguardo il proprio vestiario.

Naike Rivelli: “L’amicizia a casa nostra vuol rispettare le decisioni altrui”

Naike Rivelli Giorgio Armani Instagram

Dopo le notizie riguardanti le scelte in fatto d’abbigliamento di un’altra co-conduttrice, ossia Drusilla Foer, adesso Naike Rivelli spiazza tutti e annuncia che sua madre, al Festival, non sarà vestita dall’amico e stilista Giorgio Armani, con un lungo messaggio social che non ammette repliche, e anzi spiazza tutti per i toni rivolti verso lo stilista. “Sta finendo un pezzo di storia – ha scritto la Rivelli – Questo Sanremo ci ha fatto capire tante cose. Addio vecchia moda, benvenuta #ecofashion! Siamo super fieri di aver rifiutato un look che non è in linea con le nostre scelte di oggi! Ci dispiace ma…, anche no! “. La 48enne ha poi rimarcato la volontà della madre di dire addio ad Armani, nonostante il rapporto d’amicizia che li ha legati: “Addio @giorgioarmani. Abbiamo optato per coloro che hanno capito l’importanza delle nostre scelte in un mondo che sta cambiando, scelte che vanno al di là delle ‘vecchie amicize’. L’amicizia a casa nostra vuol rispettare le decisioni altrui. Tutti coloro che vestiranno la mamma a Sanremo hanno proposto qualcosa di ecosostenibile che potesse piacere alla mamma, anche brand che non lo avevano mai fatto prima!” 

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.