Connettiti con noi

TREND

Quando sarà incoronato Carlo? La data

C’è la data precisa dell’incoronazione di Carlo

Pubblicato

su

incoronato re carlo

L’incoronazione di Carlo: la volontà del Re

Carlo quando verrà incoronato davanti a Dio e il popolo, giurerà fedeltà ai suoi sudditi come fece la madre, la Regina Elisabetta II, nel 1953. Questa incoronazione, però, dovrebbe essere (e con grande probabilità sarà) molto diversa da quella sfarzosa di Elisabetta. Sono altri tempi: è un altro momento storico, più difficile forse del passato, o semplicemente solo più complesso. Re Carlo comunque avrebbe già le idee chiare circa il momento della sua incoronazione.

Carlo incoronato: “Cerimonia breve e concisa”

Stando a quanto riportato da Daily Mail, Carlo avrebbe già in mente – più o meno – come dovrebbe essere la cerimonia della sua incoronazione. “Il re desidera che la cerimonia sia più breve, più concisa e decisamente meno costosa di quella che fu di sua madre nel 1953“. Insomma, Carlo come Re si sta già mostrando particolarmente attento alla realtà – storica e sociale – che volente o nolente lo circonda, e nella quale è immerso.

L’operazione che porterà Carlo ad essere incoronato si chiama Operazione Globo Dorato: tutto dunque deve essere organizzato nel minimo dettaglio, proprio come è stato per l’Operazione London Bridge, cioè quella relativa alla morte della Regina. Sembra che Carlo III stia parlando dunque al suo popolo guardando al futuro, e meno al passato, alle tradizioni: che comunque ci saranno. Un futuro sostenibile e possibilmente senza sprechi.

Quando Carlo III verrà incoronato

Carlo III avrebbe in mente una data specifica e simbolica per la sua incoronazione. Il 2 giugno del prossimo anno (2023), proprio nel giorno dell’anniversario dei 70 anni di regno della madre scomparsa.

L’incoronazione di Carlo dunque ci sarà – e non avverrà dopo 16 mesi come è stato per Elisabetta – benché ridotta nel suo sfarzo e nella sua grandezza, anche simbolica. Tutti i passaggi dell’Operazione Globo Dorato, dunque, dovrebbero essere rispettati. Sulla testa di Carlo perciò, il giorno in cui verrà incoronato, sarà posta l’iconica e tradizionale St Edward’s Crown: il re pronuncerà anche il giuramento davanti a Dio e il suo popolo.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.