Connettiti con noi

PROGRAMMI

Raffaele Fiorella de Il Collegio: in beneficenza i guadagni degli sponsor

Il gesto di Raffaele Fiorella dopo Il Collegio

Pubblicato

su

raffaele fiorella

Raffaele Fiorella de Il Collegio: un esempio importante

Raffaele Fiorella ha partecipato alla sesta edizione de Il Collegio. E cioè l’ultima, finora: quella ambientata nel 1977. Il docu-reality trasmesso su Rai 2, da quando è partito (nel 2017) ha avuto una grande fortuna: ed è anche vero che i ragazzi e le ragazze che vi partecipano diventano volti noti soprattutto su Instagram e Tik Tok. Ma non per tutti notorietà porta con sé un significato negativo, anzi. Un ex collegiale, e cioè Fiorella, ne ha dato ampiamente prova.

YouTube Invito LaWebstar

Raffaele Fiorella: il messaggio positivo sui social

Più volte Raffaele Fiorella ha ribadito sui social di non sentirsi affatto un idolo per altri adolescenti poco più piccoli o più grandi di lui. “Ragazzi gli idoli sono le persone che salvano vite, io sono solo un umile collegiale di quartiere“, queste le parole di Fiorella. Che, vista l’età (è comunque ancora un adolescente) sono del tutto apprezzabili. Un programma, Il Collegio, si diceva, che ha ‘sfornato’ molti dei volti tra i giovani più seguiti tuttora su Instagram.

Ma Raffaele ha fatto una scelta diversa, che ha reso nota sui social con annessa spiegazione. Una foto di Raffaele da bambino e il nonno, postata su Instagram insieme ad una dolce dedica. Il testo recita: “Tanti auguri nonno. Tutto ciò che ho guadagnato dagli sponsor che mi ha portato Il Collegio è stato devoluto all’Airc per la ricerca contro il cancro. Insieme possiamo sconfiggere questo mostro che ha portato via una parte di me. Vi invito a fare lo stesso, perché insieme possiamo sconfiggerlo”.