Connettiti con noi

GOSSIP

Raimondo Todaro: “Durante Amici ho scoperto di avere due tumori maligni”

La confessione del professore di Amici

Pubblicato

su

raimondo todaro tumori

Il dramma di Raimondo Todaro: la scoperta di due tumori maligni durante la sua prima edizione di Amici

Giornata di importanti confessioni a Verissimo ieri pomeriggio, domenica 10 settembre: dopo le parole di Cesara Buonamici sulla sua segreta battaglia contro il tumore anche Raimondo Todaro ha raccontato la sua lotta contro due tumori maligni.

Tutto è nato da un’appendicite, quando mi portano in sala operatoria l’intervento dura 4 ore perché l’appendice aveva bucato un pezzo di intestino“, queste sono state le parole che hanno dato il via ad una lunga confessione. Parole arrivate direttamente dall’ospita della Toffanin, il celebre ballerino e prof di Amici, Raimondo Todaro. “Da quel momento ho fatto dei controlli di routine e mentre entravo in sala prove con Lorella e la Celentano mi hanno telefonato dicendomi che avevo due tumori maligni e che dovevo curarmi subito“, ha spiegato.

“Mi coprivo di trucco e continuavo a sorridere”

Si apprende dunque come la scoperta dei tumori sia avvenuta proprio mentre Raimondo Todaro insegnava agli allievi di Amici di Maria De Filippi. “Durante la prima edizione di Amici ho fatto due interventi a distanza di pochi mesi“, dichiara sempre il ballerino. “Capitava che il lunedì andavo in ospedale e mi operavo con l’anestesia totale e il giorno dopo andavo a lavorare tranquillamente“, aggiunge.

Fisicamente è stata molto dura, ma nonostante tutto proprio il lavoro ha permesso a Todaro di lottare. “Io mi coprivo di trucco e continuavo a sorridere perché non volevo che mi trattassero in maniera diversa“, ha raccontato a posteriori. Ad oggi le cure hanno funzionato e non manca la forza né la voglia di tornare in tv e a ballare: “Sono molto felice di tornare ad Amici perché è un programma che adoro“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014