Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Rocco Siffredi sotto attacco: “Scandaloso che il figlio sia a Ballando”

Il re del porno nel mirino a causa del figlio Lorenzo Tano, ora concorrente ufficiale su Rai1

Pubblicato

su

rocco siffredi ballando

Rocco Siffredi nel mirino di Dj Aniceto: il problema è il figlio Lorenzo, concorrente a Ballando con le Stelle

Non parte “benedetta” la partecipazione di Lorenzo Tano a Ballando con le Stelle: è Dj Aniceto a prendersela apertamente con l’annuncio del nuovo arrivato nel cast, figlio del divo del porno Rocco Siffredi.

C’è qualcuno che sui social manifesta palesemente il suo dissenso nei confronti del cast di Ballando con le Stelle, ma non tutto. Il celebre Dj Aniceto ha preso malissimo la convocazione di Lorenzo Tano da parte di Milly Carlucci che lo ha cercato e voluto fortemente come concorrente ufficiale della prossima stagione.

“Un vero oltraggio verso tutte quelle donne che lui non esita a cannibalizzare attraverso i suoi pornofilm”

Nella fattispecie per Dj Aniceto anzi, quello che è accaduto è “gravissimo” e su Facebook spiega il motivo. “È un fatto gravissimo che con il canone, pagato da tutti noi cittadini, si commettano queste leggerezze“, scrive Aniceto. Inaccettabile per lui è la libertà di chiamare all’interno di un programma il figlio di un pornodivo che ha poco altro da mostrare sul curriculum. “Si arriva a ergere un pornodivo talmente in alto da scegliere suo figlio per il programma del sabato sera della più importante rete televisiva nazionale“, scrive Dj Aniceto sul figlio di Rocco Siffredi, trovando molti d’accordo con lui.

E ancora, sempre sui social: “Se avessero scelto proprio Rocco le polemiche sarebbero arrivate alle stelle ma è comunque lui il principale protagonista di questa vicenda“. Argomentando, viene fuori anche il perché di questo appunto: “Un vero oltraggio verso tutte quelle donne che lui non esita a cannibalizzare attraverso i suoi pornofilm. É evidente che la signora Carlucci che ho sempre stimato non ha mai visto un film di Rocco Siffredi“.

Nella conclusione, un commento molto più generale sulla pornografia, tema al centro del dibattito culturale odierno: “I film porno sporcano l’immagine della donna in tutti i sensi, la rendono solo carne da macello“. Insomma per Dj Aniceto sarebbe in corso la celebrazione della persona sbagliata al sol fine di attirare l’attenzione sul programma.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014