Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Rust, parla l’avvocato della sceneggiatrice: “L’attore ha scelto di giocare alla ‘roulette russa'”

Il racconto della sceneggiatrice getta nuovo ombre sul comportamento di Baldwin sul set

Pubblicato

su

Alec Baldwin Rust

Continuano ad arrivare notizie su Rust, la pellicola con protagonista Alec Baldwin salita tristemente all’onore delle cronache per via del drammatico incidente che ha visto la direttrice della fotografia Halyna Hutchins e il regista Joel Souza essere raggiunti da alcuni proiettili esplosi proprio da Baldwin, a causa delle pistole che sarebbero dovute essere caricate a salve.

La morte conseguente della Hutchins ha scosso il web e il mondo: arrivano ora le parole della sceneggiatrice della pellicola che farebbe emergere nuovi dettagli sul dramma avvenuto sul set.

Rust: la sceneggiatrice rompe il silenzio sulla tragedia

Secondo quanto riportato da Adnkronos, la sceneggiatrice di Rust, Mamie Mitchell, avrebbe recentemente affermato che lo script della pellicola non prevedesse in quel momento l’utilizzo della pistola e che, a seguito dell’incidente, la donna abbia subito chiamato la polizia sul set cinematografico, per poi denunciare Baldwin.

Sempre da AdnKronos si apprende la versione della Mitchell che sosterrebbe come la sceneggiatura richiedesse 3 inquadrature ravvicinate: una degli occhi di Baldwin, un’altra di una macchia di sangue sulla spalla e una terza del busto, asserendo poi che la ripresa si sarebbe concentrata sulla mano dell’attore, intenta a raggiungere la fondina per estrarre l’arma: “Non c’era una scena in cui Baldwin o qualsiasi altra persona avrebbe dovuto sparare“.

Le parole dell’avvocato Gloria Allred: “Hanno scelto di giocare alla roulette russa

Alec Baldwin Rust
Alec Baldwin

Dalla nota si legge infine come proprio ieri l’avvocato della sceneggiatrice, Gloria Allred, abbia descritto in una conferenza stampa il comportamento di Baldwin e dei produttori del film definendolo come “spericolato”, imputando a loro di non aver seguito tutti i protocolli di sicurezza previsti. La Allred avrebbe poi dichiarato: “L’attore ha scelto di giocare alla ‘roulette russa’ quando ha sparato con una pistola senza controllarla o senza che l’addetto alla sicurezza lo facesse in sua presenza. La possibilità di lesioni o di morte erano una conseguenza probabile“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.