Connettiti con noi

PROGRAMMI

Samuel Peron potrebbe salutare Ballando: “Non dipende da me”

La conferma del ballerino non è così scontata come potevamo pensare

Pubblicato

su

Samuel Peron Ballando con le Stelle

Milly Carlucci potrebbe perdere un altro storico insegnante di Ballando con le Stelle: Samuel Peron saluta lo show?

Dopo il rumoroso addio di Raimondo Todaro risalente all’anno scorso, Ballando con le Stelle potrebbe perdere un’altra star. L’insegnante storico del programma e neo-papà Samuel Peron non è infatti al momento sicuro al 100% di essere confermato come membro del cast. A sostenere questa tesi sono state alcune indiscrezioni riportate da NuovoTv e alle quali si sono aggiunte le parole dello stesso Samuel a TelePiù.

Le voci di dissidi con Vito Coppola e le altre avventure televisive

Il primo indizio che rema in favore di un addio è la sempre più frequente partecipazione di Samuel Peron a talk show e programmi ben lontani da Ballando con le Stelle, come Oggi è un altro giorno condotto da Serena Bortone. A questo si aggiunge la voce di un forte dissidio con l’altro insegnante Vito Coppola, che avrebbe in qualche modo minato i rapporti interni al cast di ballo.

Tania Bambaci e Samuel Peron genitori

Le parole di Samuel Peron sulla sua permanenza: “Chi può dirlo?”

Alla domanda specifica, Samuel ha risposto così: “Lasciare o rimanere è una dinamica che non dipende da noi insegnanti ma dalle scelte di Milly Carlucci e dai suoi autori. Dipende anche dal vip che verrà coinvolto. È vero che io sono uno dei ballerini storici, ma chi può dirlo, dipende dalla telefonata che ci faremo Milly ed io tra agosto e settembre”.

Decisivo sarà il confronto con Milly Carlucci

Dovremo dunque aspettare il finire dell’estate per conoscere l’esito del colloquio tra Samuel Peron e Milly Carlucci, che risulterà decisivo per la permanenza o meno del ballerino nel programma. Fonti vicine a laWebstar ci hanno confermato che Samuel non si è sbilanciato fino ad oggi e non è possibile nemmeno ipotizzare percentuali sulla sua decisione finale.