Connettiti con noi

PROGRAMMI

Senza Alex Belli, Signorini rilancia la faida Bruganelli – Volpe: “Un leone non si cura dell’opinione di una pecora”

Anche senza Alex Belli the show must go on, e lo traina l’atavica inimicizia tra le opinioniste

Pubblicato

su

Adriana Volpe e Sonia Bruganelli

Lo scontro tra Adriana Volpe e Sonia Bruganelli ritorna in scena

Adriana Volpe ritorna protagonista insieme a Sonia Bruganelli degli scontri al Grande Fratello Vip. L’uscita dal reality di Alex Belli, volente o nolente, sembra aver raffreddato le dinamiche all’interno della Casa tanto da seminare forse un po’ di paura ai piani alti del reality che rilanciano, allora, l’eterna rivalità tra Sonia e Adriana.

Sonia Bruganelli all’attacco di Adriana Volpe con un post

Per settimane intere Sonia e Adriana hanno avuto ben poco da dirsi tra di loro alla luce del tanto che avevano da commentare dentro la Casa. Alex Belli e Soleil, Alex Belli e Delia, Alex Belli, Soleil e Delia insieme: tutto sembrava di fondo gravitare attorno a questa spinosa questione che per settimane e settimane ha tenuto banco al GF Vip. È bastata però l’uscita dai giochi di Alex Belli, programmato o meno che sia stata, a mandare quasi in tilt gli autori, d’improvviso sprovvisti di materiale a traghettare la puntata e lo show. Viene così rispolverato dall’archivio degli “argomenti che tirano” l’altrettanto architettata querelle tra Sonia Bruganelli e Adriana Volpe, fresca di vittoria al Tribunale di Milano su Giancarlo Magalli, condannato per diffamazione aggravata.

Le frecciatine di Signorini dopo la sentenza che condanna Magalli

Adriana Volpe al GF Vip

Si discute di un post della Bruganelli volta ironicamente a far “scomparire” la Volpe, per poi andare a verificare lo stato della tensione sul profilo della Volpe, a sua volta replicante con una foto doppia Bruganelli – Maga Magò. Alfonso Signorini ci sguazza e non perde l’occasione per gioire pubblicamene al fianco di Adriana Volpe, vittoriosa su Magalli, il conduttore Rai che dopo la sentenza è corso sui social a insinuare che la Volpe abbia ritirato la denuncia nei confronti di Signorini per proprio tornaconto dal momento che proprio la sentenza che lo ha visto condannato a risarcire la Volpe riguardava un’intervista di Magalli rilasciata a Signorini su Chi. “Un leone non si cura dell’opinione di una pecora“, conclude la Volpe al termine di un brevissimo scontro con la Bruganelli, citando Il Trono di Spade, e tutto sembra essere ritornato a quel pre-Belli, quando l’antipatia tra le opinioniste era una carta più che valida da giocare.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.