Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Giancarlo Magalli condannato per diffamazione aggravata: risarcirà Adriana Volpe

I fatti risalgono al 2017, ai tempi di un’intervista rilasciata ad Alfonso Signorini

Pubblicato

su

Giancarlo Magalli condannato

Giancarlo Magalli condannato per diffamazione aggravata

Giancarlo Magalli dovrà risarcire Adriana Volpe: arriva vicino alle Festività la sentenza emessa dal Tribunale di Milano che vede condannato lo storico conduttore de I Fatti Vostri per il reato di diffamazione aggravata ai danni dell’attuale opinionista del Grande Fratello Vip.

Giancarlo Magalli dovrà risarcire Adriana Volpe

Adriana Volpe al GF Vip

È impossibile non immaginare come, alla luce dell’epilogo della vicenda giudiziaria, sicuramente Adriana Volpe commenterà questa sera la sua vittoria in Tribunale in diretta televisiva al Grande Fratello Vip. Proprio una fotografia scattata con Giancarlo Magalli aveva infatti seminato zizzania nel reality di Alfonso Signorini tra le due opinioniste, la Volpe e Sonia Bruganelli. Ora però, la questione trascende da quelle che possono essere le antipatie e le inimicizie sceniche. Giancarlo Magalli è stato infatti condannato con sentenza emessa alla fine di un lungo iter giudiziario dal Tribunale di Milano. Il conduttore de Una parola di troppo dovrà risarcire Adriana Volpe in quanto parte civile dei danni “liquidati in via di provvisionale in 25mila euro“, si legge su Ansa, a cui si aggiungono 14mila euro di multa. Nello specifico, Giancarlo Magalli è stato così condannato dal Tribunale e reputato colpevole del reato di diffamazione aggravata nei confronti della Volpe in riferimento ad una precisa intervista rilasciata al settimanale Chi nel 2017.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.