Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Sergio Castellitto: l’addio all’attrice Paola Cerimele, morta in un incidente

L’ultimo commosso addio di Castellitto all’attrice Paola Cerimele, morta in un incidente stradale poco dopo il loro incontro

Pubblicato

su

Sergio Castellitto Paola Cerimele

Sergio Castellitto: l’ultimo saluto a Paola Cerimele

Nelle ultime ore l’attrice Paola Cerimele ha perso la vita in un incidente stradale mentre rientrava a Roma: forte il cordoglio da parte del mondo dello spettacolo e arrivano le parole dell’amico e collega Sergio Castellitto. Il regista e la Cerimele si erano incontrati in Molise proprio poco prima del drammatico incidente in cui è morta l’attrice.

Sergio Castellitto: “Paola era così felice, così io”

Sergio Castellitto e Paola non si vedevano da 20 anni, eppure quando si sono incontrati tutto è sembrato uguale, come se quegli anni in fondo non fossero mai trascorsi. Qualcosa di prezioso, di cui solo i legami più saldi e sinceri possono godere. “Non incontravo Paola da 20 anni – ha dichiarato Castellitto, costernato, parlando ad Ansa dopo la morte dell’attrice – Ero rimasto così colpito dal suo talento dall’immaginarla come la prima, insostituibile scelta nel ruolo di Italia in Non ti muovere. Poi le cose andarono in un altro modo, ma la volli a tutti i costi nel film come un talismano“.

L’ultimo incontro prima della tragica morte

L’ultimo incontro tra Sergio Castellitto e moglie Mazzantini con Paola Cerimele è avvenuto proprio il 24 agosto scorso. Un incontro che nessuno dei due poteva immaginarsi, avvenuto quasi per puro caso, ma molto intenso. La Cerimele si trovava infatti ad Agnone, insieme al compagno e attore Lombardi, ora ancora grave e in coma dopo l’incidente. “Ci è sembrano che quei 20 anni non fossero trascorsi. Paola era così felice, così io“, ha raccontato Castellitto – Il destino ha voluto che ci rivedessimo pochi giorni fa. Ci siamo abbracciati e tenuti stretti“.

“Non dimenticheremo mai il tuo sorriso”

Forte il dolore di Castellitto che non può credere che quell’incontro sia stato anche l’ultimo: “Non dimenticheremo mai il tuo sorriso privo di sotterfugi – così l’addio dell’attore e regista – Ti vogliamo salutare, Paola, con le parole di Non ti muovere ‘Io non so dove vanno le persone che muoiono, ma so dove restano‘. Buon viaggio, Paoletta“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.