Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Simona Izzo e Tognazzi: gli uomini sposati lo fanno di più

Le parole di marito e moglie sulla questione

Pubblicato

su

simona izzo ricky tognazzi

Simona Izzo e Tognazzi: il siparietto comico

Una recente ricerca pubblicata sul The Guardian riporta le diverse aspettative di vita, di uomini e donne. Questo lavoro è stato commentato da una coppia del mondo dello spettacolo che sta insieme da circa 30 anni: Simona Izzo e Ricky Tognazzi.

“Le donne si affaticano per tutta l’esistenza”

Con queste parole Simona Izzo ha commentato la ricerca sopra citata: “Nessuna sorpresa se gli uomini sposati vivono più a lungo delle donne: sono oggetto di accudimento permanente da parte delle loro compagne” (come riporta Leggo). Ma è intervenuto Tognazzi, ironico: “A dire la verità, più che accudito io mi sento controllato da te: e cambiati la camicia, quei calzini non vanno bene, hai fatto le analisi del sangue? C’è poco da fare, sei una donna patofobica“. E con patofobia si fa riferimento alla paura incontrollata (una fobia, appunto) di contrarre malattie, e presumibilmente di morire.

Ha chiosato però l’attrice e regista: “Le donne vivono meno dei loro partner perché si affaticano per tutta l’esistenza, fino all’ultimo giorno. Noi femmine siamo multitasking, abituate ad occuparci di tutto e a tenere ogni cosa sotto controllo: la casa, i figli, il compagno, i genitori, i nipoti. Siamo perennemente attente a tutto, preoccupate di tutto“. Simona ha incarnato sì un pensiero di molte donne sulla questione, ma anche un’opinione un po’ desueta alla quale negli ultimi anni le donne hanno contrapposto un’immagine di donna alla scoperta e perciò cura di sé.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.