Connettiti con noi

GOSSIP

Stefano Tacconi re dell’ironia: il biglietto per il compleanno del figlio

L’ironia di Tacconi prende il sopravvento dopo un momento difficilissimo

Pubblicato

su

Stefano Tacconi e il figlio Andrea compleanno

Stefano Tacconi scrive un biglietto particolare al figlio Andrea

Fa il giro del web la lettera che l’ex calciatore Stefano Tacconi ha voluto scrivere al figlio Andrea in occasione del suo 27esimo compleanno. Una lettera profondamente ironica, e proprio l’umorismo di Tacconi sta collezionando like sui social.

Come sta Stefano Tacconi dopo l’emorragia cerebrale

Stefano Tacconi torna a far ridere di gusto dopo aver fatto a lungo preoccupare per le sue condizioni di salute. Era aprile scorso quando Stefano Tacconi veniva ricoverato d’urgenza ad Asti a seguito di una grave emorragia cerebrale. Dopo l’aneurisma Tacconi ha trascorso lunghi mesi in ospedale, affrontando il decorso ospedaliero ma ad oggi le sue condizioni sarebbero decisamente migliorate. Attualmente l’ex portiere starebbe affrontando nel migliore dei modi la riabilitazione ad Alessandria, al Centro Borsalino. In tutto questo, il figlio Andrea ha di recente compiuto 27 anni e per il suo compleanno è arrivato il biglietto scritto da papà Stefano, che fa tanto sorridere.

Il biglietto di compleanno per il figlio Andrea

Il biglietto di papà Stefano Tacconi per il compleanno del figlio Andrea

Con immenso piacere ti auguro buon compleanno per i tuoi 27 anni – scrive Tacconi su un figlio, un bigliettino insolito di compleanno per il figlio Andrea – Se cerchi una mano nel bisogno la trovi alla fine del tuo braccio. Il tuo papà“. Un bigliettino assolutamente ironico. “Lettera per il mio compleanno da parte di mio papà – scrive ridendo sui social il figlio Andrea, che era con il padre al momento dell’aneurisma – Sempre molto simpatico“. Si ride, ma l’amore non manca: “Gli eventi della vita mi hanno reso il ragazzo che sono, forte e coraggioso. Tanti auguri a me ma tanti auguri a te… Che sei il mio orgoglio più grande“, ha scritto invece Andrea stesso.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014