Connettiti con noi

Programmi

Teo Mammucari lascia Le Iene: i motivi dietro la decisione

Al suo posto ci sarà un comico

Pubblicato

su

Teo Mammucari

La nota di Mediaset sancisce la fine dell’esperienza di Teo Mammucari alla guida de Le Iene

L’assenza improvvisa e inaspettata di Teo Mammucari dallo studio de Le Iene nella puntata di martedì 24 gennaio non resterà un caso isolato. Il volto del programma ha infatti salutato definitivamente lo show e sarà sostituito nel suo ruolo dal comico Max Angioni. Le voci di corridoio, rese note da Dagospia, hanno riferito di una clamorosa lite tra Mammucari e Davide Parenti come causa della separazione. La nota rilasciata nelle ultime ore è però di diverso avviso.

“Si dedicherà a nuove esperienze con Italia1”

“Come previsto e in accordo con Mediaset, Teo Mammucari, dopo 12 mesi esatti alla guida delle Iene con Belén Rodriguez, si dedicherà a nuove esperienze televisive con Italia1, rete che ha in cantiere diversi nuovi progetti di intrattenimento”, questo il comunicato sulla fine della collaborazione tra Mammucari e lo show. Senza troppi dettagli, la nota ha anche eletto il suo sostituto: “La conduzione delle prossime puntate delle Iene sarà affidata all’attuale ospite fisso Max Angioni che, con un graduale cambiamento di ruolo, affiancherà Belén alla guida”.

Le Iene: dopo Teo Mammucari arriva Max Angioni

A conclusione del messaggio, Mediaset ha comunque espresso la sua gratitudine a Teo per il tempo trascorso alla conduzione de Le Iene: Mediaset ringrazia Mammucari per il contributo assicurato negli anni a uno dei programmi più noti e di successo della tv italiana, e augura buon proseguimento di lavoro a Max Angioni: l’attore ha debuttato alle Iene quest’anno e ha già dimostrato perfetta sintonia con il linguaggio e lo stile del programma”.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s. P.I.12467380015