Connettiti con noi

PROGRAMMI

Tommaso Zorzi demolisce il nuovo cast del GF Vip: “Aspetto le barzellette sugli ebrei”

L’ex vincitore del reality di Canale 5 commenta cosa sta accadendo al GF Vip

Pubblicato

su

tommaso zorzi contro il grande fratello vip

Tommaso Zorzi, da ex vincitore di un’edizione straordinaria del Grande Fratello Vip quale è, di certo non si perde le dirette né gli aggiornamenti sulla nuova edizione del reality che vede un rinnovato cast in “reclusione”. E se gli spettatori chiacchierano e discutono sui social su quanto sta accadendo nella Casa, tra atteggiamenti di dubbio gusto e frasi omofobe, anche Zorzi non è da meno.

GF Vip, polemica su Amedeo Goria e Katia Ricciarelli

Non passa inosservato il commento di Tommaso Zorzi che nonostante tutto continua ad essere il vippone per eccellenza, quotidianamente richiamato alla memoria degli amanti dei reality che non riescono a non fare paragoni e confronti tra passato e presente. La nuova edizione del Grande Fratello Vip, partita il 13 settembre scorso, nonostante le pochissime ore di diretta lascia già molto discutere e soprattutto arrabbiare, specie sui social. In tanti su Twitter lamentano fatti accaduti in questi pochi giorni di reality, dalle frasi omofobe agli atteggiamenti di cattivo gusto che stanno sollevano polemiche in ogni angolo dello schermo.

Tommaso Zorzi: “Aspetto le barzellette sugli ebrei”

tommaso zorzi contro il gf vip
Tommaso Zorzi critica il GF Vip 6 su Twitter

Anche Tommaso Zorzi si rivela particolarmente provato da questi primi giorni di Grande Fratello Vip 20 e anche alquanto sconcertato da alcuni fatti: “In 4 giorni di Grande Fratello ci sono state 2 presunte bestemmie, un’uscita omofoba e una abilista“, commenta Zorzi facendo riferimento, in ordine, a due presunte bestemmie scappate rispettivamente a Soleil Sorge e Katia Ricciarelli, e un’uscita omofoba e una abilista sempre firmate dal soprano. Qualcuno nei commenti in risposta al tweet di Zorzi gli fa però notare: “Ti aggiorno: due uscite omofobe e un viscido che tocca una donna sotto le coperte“, in riferimento ad alcuni atteggiamenti nell’occhio del ciclone di Amedeo Goria. E davanti a questo appunto, Zorzi replica: “A questo punto aspetto le barzellette sugli ebrei, la n-word e le osterie cantante che fanno sempre colore“. Insomma, nemmeno all’ex vippone sembrano gradite dinamiche che in questo momento stanno facendo il pieno di critiche.