Connettiti con noi

LIBRI

Alessandro Baricco dimesso dall’ospedale dopo il trapianto: “È andato tutto liscio”

Lo scrittore ha subito un trapianto di cellule staminali dopo la diagnosi di una leucemia mielomonocitica

Pubblicato

su

Alessandro Baricco

Alessandro Baricco lascia l’ospedale dopo il trapianto di staminali

Alessandro Baricco, celebre scrittore di fama nazionale e non solo, meno di tre settimane fa si è sottoposto a un trapianto di cellule staminali. Ora la notizia che lo riguarda e parla del suo rientro a casa dopo l’intervento.

Alessandro Baricco torna a casa: il post su Instagram

Il torinese Alessandro Baricco, 64 anni appena compiuti, torna a casa dopo aver trascorso qualche settimana in ospedale. Lo scrittore infatti, come reso noto da lui stesso lo scorso 22 gennaio negli ultimi tempi, sta combattendo contro una forma di leucemia mielomonicitica che gli è stata diagnosticata circa 5 mesi fa. Ricoverato presso l’Istituto per la ricerca e la cura del cancro di Candiolo, Baricco si è sottoposto recentemente ad un trapianto di cellule staminali. Dimesso dall’ospedale, così Baricco è tornato a parlare delle sue condizioni di salute su Instagram: “A casa, finalmente. Grande gioia. Devo ringraziare lo staff medico e paramedico dell’Istituto di Candiolo: da loro ho solo ricevuto cura, attenzione e gentilezza. È andato proprio tutto liscio, col trapianto, e so che se questo è successo è anche per l’ondata di affetto e energia che tante persone mi hanno mandato, spesso da lontano“.

Baricco su Instagram: come sta ora lo scrittore

Alessandro Baricco post su Instagram
Il post su Instagram di Alessandro Baricco

Starebbe meglio Baricco che sui social racconta come è andato l’intervento subito. Come si evince non sono mancati i ringraziamenti dello scrittore rivolti a tutto lo staff sanitario che in queste settimane si è preso cura di lui. “A loro va tutta la mia gratitudine, la più sincera– scrive Baricco sempre su Instagram, inquadrando pc, libro e agenda – Ora si tratta di andare avanti a ricostruire, con pazienza e disciplina, sperando di vedere arrivare presto l’ora dei festeggiamenti. Nel caso, intendo farli durare per anni“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.