Connettiti con noi

PROGRAMMI

Alessandro Cattelan in Rai: cambia tutto a poche settimane dall’esordio

La “colpa” è di Maria De Filippi

Pubblicato

su

Alessandro Cattelan Da Grande Rai

L’approdo in Rai di Alessandro Cattelan è una delle notizie più interessanti emerse dall’annuncio dei palinsesti per la stagione 2021/22. La rete pubblica ha giustamente festeggiato a gran voce l’ingresso tra le sue fila di uno dei conduttori più apprezzati nel panorama televisivo italiani, soprattutto dal pubblico più giovane, target al quale mirano con ferocia sia Mediaset che appunto Rai. Talmente tanta era la fiducia nel talentuoso conduttore che gli era stato da subito assegnato uno degli slot di programmazione più prestigiosi: il prime-time del sabato.

Da Grande di Alessandro Cattelan lascia il sabato sera in mano a Maria De Filippi

Alessandro Cattelan Rai

Il suo Da Grande, la cui prima puntata era stata fissata per il 18 settembre, avrebbe segnato un esordio davvero memorabile per lui, che viene ora in parte ridimensionato da un cambiamento significativo. A stravolgere tutto è stato l’annuncio da parte dei rivali di Mediaset circa l’inizio della nuova stagione di Tu sì que vales, proprio nella stessa data e nella stessa fascia oraria dello show di Alessandro Cattelan. Capace di registrare share superiori al 30%, il talent ha intimorito a tal punto Rai da portare ad un cambio di programma.

Quando andrà in onda il nuovo show Rai

L’innesto di un nome come quello di Alessandro Cattelan è di un’importanza tale che non prevede fallimenti, troppo rischioso dunque rompere il ghiaccio contro un mostro sacro come Maria De Filippi, per di più se affiancata a Gerry Scotti e Rudy Zerbi e Belen Rodriguez. Più alla portata la sfida del giovedì sera (contro Star in the Star, di Ilary Blasi) o della domenica (contro il nuovo Scherzi a parte di Enrico Papi). Vedremo quale sarà la collocazione finale di Da Grande, il cui successo, alla fine (e giustamente), dipenderà molto più dai contenuti che dal giorno della messa in onda.