Connettiti con noi

PROGRAMMI

Alex Belli si confessa dopo la puntata del GF Vip: “Sono psicologicamente distrutto”

Alex Belli crolla anche con Delia: l’amaro sfogo dell’attore dopo la puntata del Grande Fratello Vip

Pubblicato

su

Alex Belli al GF Vip

Alex Belli cede dopo la puntata del GF Vip

Alex Belli non regge più o, forse, non si regge più e non riesce più a sostenere il carico emotivo dato dall’eterna tensione vissuta al fianco di Delia, che ora risulta essere l’unica donna della sua vita, e Soleil con la quale invece ha definitivamente chiuso anche a livello di amicizia, e non per sua volontà. Una puntata della “verità” quella di ieri sera del Grande Fratello Vip che ha messo tutti con le spalle al muro, Alex compreso, costretto sostanzialmente a scegliere tra Delia e Soleil. Si sfoga dopo la puntata Belli, e lo fa con Delia, alla quale imputa molto del suo stress accumulato fuori, quando era solo e nel mirino delle critiche.

Alex Belli: lo sfogo nella notte con Delia Duran

Alex Belli accusa Delia dopo la puntata ma con l’intento di chiarire la situazione una volta per tutte per ripartire insieme nel miglior modo possibile: “Io fuori di qui ho subito di tutto. Dalle tue parole e gli attacchi di Nathaly è successo di tutto. Avevo tutti contro, avevo il mondo contro – si sfoga Belli, accusando Delia di non aver fatto nulla per difenderlo – Tu non ti sei accorta, però mi hai dipinto in una brutta maniera. Io ho dovuto mandare Stella in tv. Non volevo raccontartelo. Per tutti i cecchini che mi hanno preso di mira ho schierato Stella a difendermi. Te non ti rendi conto del disastro che hai fatto quando sei entrata dentro“.

L’amarezza di Belli: “Sono psicologicamente distrutto”

Alex Belli al GF Vip

Un peso che sta diventando ora insostenibile per Alex Belli che non riesce più a fronteggiare il mondo da solo e sente il bisogno di avere la sua compagna vicino spiegando anche il perché di quello sfogo con Soleil, tra le lacrime, suo unico appiglio: “Per questo motivo ho pianto, perché sono crollato. Mi hai descritto come un mostro e non lo capisci. Mi lanciavi colpi, colpi, colpi e fuori aveva un peso tutto questo. Mentre Sole in quei momenti mi difendeva qui dentro e per questo stamani ho pianto con lei. Però anche io ho i miei cedimenti“. C’è poi del risentimento nelle parole di Belli che si appella alla coscienza di Delia: “Non sono un cavolo di robot! Pensi che sia facile sottrarsi a una macchina mediatica del genere? Quindi quando mi dai queste colpe stai attenta. Sono psicologicamente distrutto, sto implodendo. Appena finirà tutto non vedo l’ora di andare in vacanza con te lontano da tutta sta roba qui“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.