Connettiti con noi

PROGRAMMI

Alfonso Signorini smonta i concorrenti al GF: “Troppa plastica, e non solo in pattumiera”

Pubblicato

su

Alfonso Signorini al Gf Vip

GF Vip, troppa plastica nella casa: la lamentela della lettrice

Di Grande Fratello Vip si parla anche il mercoledì mattina e a spingersi oltre i confini del non-detto in diretta è lo stesso conduttore, Alfonso Signorini, che risponde ad alcune domande del pubblico-lettore in veste di direttore del settimanale Chi. Una fan accanita del Grande Fratello non si tira indietro dal lodare l’operato di Signorini ma con una sola, grande riserva, sull’uso della plastica. Un piatto d’argento per Alfonso Signorini per scoccare una frecciatina ai concorrenti.

Alfonso Signorini, frecciatina velenosa: “Cara lettrice, ha ragione lei”

Carmen Russo e Francesca Cipriani

Voglio muovere due osservazioni: la prima è che c’è un uso enorme di plastica nella Casa, e oggi mi sembra un cattivo esempio“, questa è una delle osservazioni sul Grande Fratello Vip mossa da una lettrice-spettatrice che ha voluto far presente ad Alfonso Signorini che non passa inosservata la quantità di plastica all’interno della Casa del Grande Fratello. Una critica di carattere puramente ambientale ci si immagina, che non avrebbe di per sé previsto alcuna allusione metaforica alla “chirurgia estetica”. Allusione che sembra però non mancare nella risposta del direttore del settimanale Chi, sempre Signorini, che all’osservazione non manca di rispondere: “Cara lettrice, ha ragione lei. Al Grande Fratello Vip c’è troppo plastica. E non solo in pattumiera…“.

Soleil smaschera Alex Belli e Delia Duran: “Eravate entrambi a conoscenza”

Una risposta ironica ma anche velenosa che sembra far intuire due chiavi di lettura: Signorini lamenta la presenza di troppa “chirurgia estetica” o lamenta un alto livello di plasticità e quindi di finzione? Agli spettatori l’ardua risposta.

Alex Belli sbotta contro Delia Duran: “Ha i conti correnti pieni e rompe ancora”

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.