Connettiti con noi

PROGRAMMI

Antonio Cassano nel cast di LOL 2 – Chi ride è fuori: l’ipotesi insieme a Zalone, Bisio e Littizzetto

Un’indiscrezione bomba: tra i papabili comici in gara a LOL 2 – Chi ride è fuori ci sarebbe anche l’asso del calcio

Pubblicato

su

antonio cassano e checco zalone comici a lol 2 chi ride è fuori

Emergono già scottanti rivelazioni in merito alla nuova seconda stagione di LOL – Chi ride è fuori. Il programma che l’anno scorso ha del tutto paralizzato il pubblico dalle risate e i concorrenti anche, ma letteralmente, per non ridere. Lo show lanciato da Amazon Prime Video si è rivelato essere un successo incredibile e ora si tenta il bis partendo dalla conferma: la presenza di Fedez e Mara Maionchi al programma. Indiscrezioni sul web fanno ora venire a galla anche una papabile lista di comici che sarebbero pronti a entrare nelle stanze di LOL.

LOL 2 – Chi ride è fuori: i papabili comici in gara

C’è enorme attesa per il ritorno sulla piattaforma Amazon Prime Video di LOL 2 – Chi ride è fuori, una mera gara tra comici a chi ride prima dove vince chi ride per ultimo, eliminando così via via tutti gli altri. Comici divertentissimi che non devono ridere, un paradosso ma anche una vera bomba ad orologeria. Mara Maionchi, confermando la sua presenza al fianco di Fedez, ha però lasciato intuire che lo show potrebbe essere disponibile online già a partire dal prossimo novembre.

I papabili comici: Checco Zalone, Bisio ma anche Antonio Cassano

antonio cassano a lol insieme a checco zalone

Per quanto riguarda però chi prenderà parte a LOL 2, sembra esistere una lista di papabili comici pronti a non ridere che sarebbe stata diffusa dal settimanale Chi. Tra questi papabilissimi ci sarebbe Claudio Bisio (che vedremo anche in chiaro al timone di un rinnovato Zelig), Ale e Franz, Luciana Litizzetto e Checco Zalone. Ma c’è di più: si apprende dalla celebre pagina Calciatori Brutti che potrebbe prendere parte allo show anche l’asso del calcio Antonio Cassano. Tripudio di felicità sui social nell’apprendere l’indiscrezione con giubilo da parte di chi non vede l’ora di vedere Checco Zalone al fianco del calciatore barese.