Connettiti con noi

PROGRAMMI

Barbara d’Urso smaschera Alex Belli, un’altra bugia: “A me risulta un’altra cosa”

Nessuno la racconta a Barbara d’Urso, nemmeno Alex Belli

Pubblicato

su

Barbara d'Urso e Stella a Pomeriggio Cinque

Alex Belli si sfoga nella notte e chiama in causa per vie traverse anche la d’Urso

Barbara d’Urso non si perde un minuto di diretta del Grande Fratello Vip, ancor meno quando a parlare dentro la Casa è Alex Belli. Da tempo la d’Urso in quel di Pomeriggio Cinque si sta occupando del triangolo più celebre di Canale5, formato da Soleil -Delia-Alex, avendo in studio l’assistente di Belli, la celebre Stella, ma anche l’ex moglie Katarina. Alla luce delle parole di Belli confessate alla compagna Delia sulla presenza in tv di Stella dalla d’Urso però, Barbara non ci sta affatto.

Barbara d’Urso smentisce Alex: “Ci hai scritto tu”

Barbara d'Urso e Stella a Pomeriggio Cinque

Si sfoga Alex Belli nella Casa del GF Vip raccontando a Delia di essere stato obbligato a mandare in avanscoperta Stella, la loro amica e sua assistenti, affinché ci fosse qualcuno che lo difendesse dalle critiche. “Tu non ti sei accorta, però mi hai dipinto in una brutta maniera. Io ho dovuto mandare Stella in tv. Non volevo raccontartelo. Per tutti i cecchini che mi hanno preso di mira ho schierato Stella a difendermi. Te non ti rendi conto del disastro che hai fatto quando sei entrata dentro“, queste le parole di Alex a Delia. Parole che però non tornano alla d’Urso: “A me risulta un’altra cosa – tuona in puntata a Pomeriggio Cinque la d’Urso rivolgendosi proprio a Stella, presente come ospite – Io so che ci hai scritto tu. Sapevo che ci aveva contattato una donna, tale Stella, che ha chiesto di venire in trasmissione“, conclude la d’Urso facendo così chiarezza e sfatando l’ipotesi che sia stata lei a chiamare Stella o Alex Belli del caso. “Nono sono venuta io qui in libertà – asserisce Stella, smentendo anche lei Belli – Ho contattato io per mia volontà“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.