Connettiti con noi

PROGRAMMI

Biagio D’Anelli “innamorato a tavolino” di Miriana: i sospetti su di lui di Rosica e Urtis

Anche Biagio D’Anelli, come Alex Belli, avrebbe seguito un “copione”: piovono accuse su di lui

Pubblicato

su

Biagio D'Anelli Miriana

Biagio D’Anelli e Miriana: un altro copione al GF Vip?

Non solo Alex Belli, anche per Biagio D’Anelli sembra essere molto vicina la macchina della verità: un aereo sorvola il Grande Fratello Vip mettendo in guardia Miriana Trevisan. Fuori invece Giacomo Urtis fa le pulci a D’Anelli a Pomeriggio Cinque avallando le parole di Alessandro Rosica, l’investigatore social per eccellenza, che accusa di Biagio di aver montato su un vero e proprio “innamoramento d’ufficio”.

Miriana “finalista d’ufficio”, e Biagio lo avrebbe sempre saputo

Miriana Finalista
Le storie di Alessandro Rosica su Instagram

In lizza alla vittoria c’è proprio la finalista d’ufficio Miriana e Biagio sapeva tutto. Per questo ci si è avvicinato“, con queste parole Alessandro Rosica sbugiarda quello che sarebbe un altro teatrino montano ad hoc al Grande Fratello Vip. Molto vicino a Biagio D’Anelli prima della sua entrata nel reality e poi lontani più che mai dopo la sua uscita, ha molto da dire Rosica nei confronti dell’ex amico che, a suo dire, avrebbe sempre saputo del “privilegio” di Miriana. A suo dire la Trevisan infatti sarebbe una “finalista d’ufficio”, già in lizza per la finale, e D’Anelli lo avrebbe saputo. Una consapevolezza che lo avrebbe portato ad accordarsi fuori dalla casa con i suoi affetti per entrare e avvicinarla nell’ottica di “guadagnarci”.

Giacomo Urtis non crede a Biagio: le accuse a Pomeriggio Cinque

Dello stesso avviso ma su basi diverse sembra essere Giacomo Urtis, ex concorrente del GF Vip che non vede di buon occhio Biagio D’Anelli e nemmeno i suoi sentimenti per Miriana. “Ti sei innamorato di Miriana casualmente l’ultima settimana in cui eri finito in nomination. E hai lasciato la fidanzata sempre quella settimana“, lo accusa Urtis in puntata a Pomeriggio Cinque, instillando il sospetto.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.