Connettiti con noi

PROGRAMMI

“Certe persone non devono insegnare ai giovani”, l’attacco di La Chance

Un altro attacco forse rivolto ad alcuni insegnati di Amici

Pubblicato

su

maria de filippi

La Chance: l’attacco via Facebook

Amici di Maria De Filippi: partiamo da qui. E nello specifico, dalla semifinale andata in onda sabato 7 maggio. Sono stati designati i finalisti, e cioè Sissi, Albe, Alex, Luigi, Michele e Serena. C’è stato anche spazio però per un momento infelice, ai danni del ballerino Dario. Nei giorni seguenti tanti hanno preso le sue difese. Ora sembra che qualcun altro ne abbia parlato: e cioè Steve La Chance, ex coreografo di Amici.

YouTube Invito LaWebstar

LaChance: “Dispiace vedendo certe situazioni”

Durante la semifinale di Amici, appunto, la maestra Celentano aveva tuonato contro Dario: “Per potersi migliorare, visto che è giovane, deve studiare tanta danza classica. Altrimenti non va da nessuna parte con il suo moderno“. Il ballerino aveva pianto, al sentire queste parole. Non tutti però la pensano così: sul Facebook di un ex coreografo ed insegnante (statunitense) di Amici (Steve La Chance), sono comparse infatti delle parole presumibilmente rivolte a questo episodio.

Visto anche la data della pubblicazione: e cioè qualche giorno fa. Questo il rimprovero: “E insisto! Certe persone non devono insegnare ai giovani in crescita! Che dispiace vedendo certe situazioni! Essere insegnante è una passione, che crea danzatori. Formare ballerini dando loro le proprie conoscenze e facendo lavorare i ragazzi in modo sereno e tranquillo non è da tutti “purtroppo”. Coreografare con danzatori già formati è facile! La danza è disciplina ma anche amore. Poi in un momento così difficile bisognerebbe dare tanta tranquillità e serenità! Comunque e ovunque. Viva la danza”.

alessandra celentano