Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Diletta Leotta e le “donne-lampadario” alla sua festa, è polemica: “Che schifo”

Pioggia di critiche e sdegno quella che si è abbattuta sui paralumi indossati dalle ragazze a bordo piscina alla festa della Leotta

Pubblicato

su

donne lampadario leotta

In questi caldi giorni che seguono Ferragosto sono sostanzialmente 2 i temi “bollenti” che stanno tenendo banco sui social ma anche in riva al mare: la polemica a seguito del concerto organizzato a Olbia da Salmo e la festa di compleanno di Diletta Leotta.

Il volto di DAZN che ha appena compiuto 30 anni è stata infatti letteralmente travolta dalle critiche dopo alcuni scatti del suo party esclusivo diffusi su Instagram e ripresi a più battute, con molto sdegno da parte degli utenti.

Diletta Leotta: polemica sulle “donne-lampadario”

E sono solo 30“, scrive la Leotta vestita a festa commentando su Instagram uno scatto che la immortala intenta a spegnere le candeline sulla sua torta di compleanno. Della festa e degli invitati ne avevamo parlato proprio ieri puntando l’attenzione sulla grande e sospetta assenza del suo fidanzato Can Yaman. Pensavamo che sarebbe stata l’assenza la grande protagonista della festa e invece, gli occhi attenti degli utenti sui social, hanno scorto qualcosa di fisicamente presente che ha destato molto più scandalo.

Critiche sui social: “La classe e l’umiltà non sono come gli interventi chirurgici”

donne lampadario alla festa della leotta
Alcuni tweet sulla festa di compleanno di Diletta Leotta e sulla presenza di “donne-lampadario”. Fonte: Twitter

In alcuni scatti social diffusi dagli invitati al 30esimo della Leotta sono state immortalate delle donne addobbate a mero “arredamento”, precisamente delle donne-lampadario. Non trattandosi di una festa a tema dal punto di vista del dress-code, non si può che immaginare che delle ragazze siano state appositamente chiamate ad “arredare” la location con la loro presenza in vesti di eleganti lampade color panna con abiti di strass e ampi decorati paralumi in testa. “Per il suo compleanno, colei che ribadisce che la bellezza ‘capita’ ingaggia delle donne per vestirsi da lampadario. Purtroppo la classe e l’umiltà non sono come gli interventi chirurgici, non puoi pagare per averle“, scrive un utente su Twitter dove, di fronte a quelle immagini, si è scatenata la polemica nei confronti della Leotta.

Le critiche per le "donne lampadario" al compleanno di Diletta Leotta
Le critiche per le “donne-lampadario” al compleanno di Diletta Leotta. Fonte: Twitter

E ancora, scrive un altro utente: “Ciao, che lavoro fai? ‘La donna-lampadario ai compleanni delle vip che fanno discorsi edificanti a Sanremo“; “In Afghanistan le donne sono bottino di guerra in mano ai terroristi e invece in Italia le donne vengono usate come lampadari viventi alla festa di compleanno di Diletta Leotta. Schifo. Soltanto schifo“; “Raga le donne lampadario ad un compleanno poi di una donna nel 2021 per me sono degradanti. Bisogna sottolinearlo questo fatto“; come si evince le critiche arrivano a vario titolo dappertutto e piovono sui tristi paralumi indossati dalle ragazze presenti al compleanno della Leotta che sembra non aver ancora rilasciato alcuna dichiarazione dopo la sua festa di compleanno. C’è anche chi prova a spezzare una mezza lancia a favore della conduttrice sportiva, ma non troppo: “Magari non è una sua scelta, forse è l’agenzia che si occupa di questi eventi a partorire boiate del genere. In ogni caso, se sei un personaggio pubblico, non puoi accettare che vengano usate ‘donne-lampadario’ alla tua festa. Punto“.

Non risultano essere arrivate spiegazioni ma è indubbio che al momento, le sole foto lasciate allo stato brado sui social, non abbiano fatto altro che generare un fiume impetuoso di critiche.