Connettiti con noi

GOSSIP

Francesco Chiofalo: le sue condizioni dopo il malore, come sta

Dopo giorni di silenzio Chiofalo rompe il silenzio

Pubblicato

su

francesco chiofalo come sta

Francesco Chiofalo: come sta dopo il malore

Negli scorsi giorni Francesco Chiofalo, ex di Temptation Island ed anche de La Pupa e il Secchione Show, ha accusato un malore a Catania, dove è stato prontamente ricoverato. Il ricovero era arrivato nella notte, subito dopo la serata. In quell’occasione Chiofalo aveva ripreso tutto con il suo cellulare (attirando anche critiche per questo), successivamente è sparito. Era stata una fan a trasmettere una fotografia di Chiofalo, di rientro a Roma, in sedia a rotelle.

Il malore durante una serata in discoteca

Chiofalo ha tenuto sempre aggiornati i suoi followers di Instagram circa le sue condizioni di salute, mostrandosi anche spaventato e comprensibilmente preoccupato. L’esperta di gossip Deianira Marzano sempre su Instagram ha raccontato cosa è successo. “Nel video lamentava la mancanza di sensibilità alla gamba. Ha avuto un tremore alla parte sinistra del corpo e mancanza di sensibilità. Neanche i medici riuscivano a capire cosa fosse“. Ora Chiofalo ha preso nuovamente la parola.

Francesco Chiofalo: “Purtroppo non sono presentabile”

Non si mostra Chiofalo sui social, preferendo scrivere un lungo post per aggiornare i fan molto preoccupati per la sua salute: “Sto attraversando un momento difficile. Sono stato piuttosto male in questi giorni. Ora sto meglio, ma non sto ancora bene. Non mi voglio far vedere, purtroppo non sono presentabile“. Così poi, sempre Chiofalo promette però di tornare presto proprio anche per spiegare cosa gli sia successo in questi giorni: “Mi hanno ricoverato d’urgenza – racconta –Voglio ringraziare ogni singola persona che ha speso solo un secondo della sua vita a scrivermi un messaggio per darmi sostegno in questo difficile momento“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.