Connettiti con noi

PROGRAMMI

GF, la quiete dopo la tempesta: Katia e Miriana, le lacrime la pace in diretta

Il litigio tra Katia e Miriana aveva spaccato la Casa, ma poco prima della diretta torna il sereno

Pubblicato

su

Katia Ricciarelli e Miriana Trevisan
Ascolta la versione audio dell'articolo

Miriana Trevisan e Katia Ricciarelli sono le prime due protagoniste effettive, dopo Delia Duran, di questa 22esima puntata del Grande Fratello Vip. Si ripercorre quanto accaduto nella settimana a partire dalla nomination palese di Miriana Trevisan che ha mandato letteralmente su tutte le furie la Ricciarelli. La soprano, dal canto suo, per giorni interi ha gettato benzina sul fuoco accusando e insultando, in più occasioni, la Trevisan, rimasta quasi del tutto isolata all’interno della Casa.Dopo un primo momento ad alta tensione, torna il sereno sulla Casa dapprima spaccata e ora invece più unita che mai attorno alle due vippone.

Katia e Miriana, una settimana di lacrime e insulti

Quanto accaduto dopo l’ultima puntata tra Katia Ricciarelli e Miriana Trevisan ha diviso il pubblico ma soprattutto gli inquilini all’interno della Casa. “Traditrice” è la parola che su tutte ha ferito la Trevisan, in più occasioni in lacrime nella Casa per le parole della Ricciarelli. Richiamate da Signorini, la Trevisan e la Ricciarelli si confrontano nuovamente in diretta al Grande Fratello. Un faccia a faccia atteso: “Mi sono sentita tradita perché da 15/20 giorni avevamo ripreso un rapporto proprio perché non è vero che non perdono e avevamo un rapporto molto stretto, tanto che tutti lo hanno riconosciuto“, dichiara la Ricciarelli, spiegando il motivo per il quale si è sentita ferita dalla nomination della Trevisan.

Lo spettro di Nicola Pisu

Anche io mi sarei potuta sentire tradita, eravamo già chiarite quando mi hai nominata 4 giorni prima“, prende la parola Miriana. Ma la Ricciarelli non ci sta e ritorna sul pomo della discordia, la nomination giustificata come una “vendetta”: “Io ti ho votato perché a Katia, da donna, dava fastidio il modo in cui hai trattato sempre, sempre, Nicola. A me sembrava una cosa molto dura e mi dava fastidio, anche io ho avuto fidanzati e presunti tali, ma non li ho mai presi a pesci in faccia davanti a milioni di persone“. La Ricciarelli sottolinea poi l’aver compreso col tempo il sentimenti della Trevisan, perdonandola: “Ti ho chiesto scusa, ma dopo 15 giorni di amicizia tra di noi, dopo che ti sei confidata, hai pianto, ci siamo parlate, mi voti? Ma stiamo scherzando?”, chiede spiegazioni la Ricciarelli.

Torna il sereno nella Casa: pace fatta tra Miriana e Katia

Ribadisco in tutta la mia fierezza che con Nicola non hai visto tante cose perché io l’ho trattato sempre con onestà, tanto da allontanarlo per non farlo soffrire“, spiega allora la Trevisan. Si interrompe così il confronto in separata sede tra la Ricciarelli e la Trevisan e il dibattito diventa corale nel salone del GF: “Cerca di non piangere continuamente – la Ricciarelli ammonisce tornando in Casa la Trevisan, sull’orlo del pianto – Sei sempre con gli occhi bagnati“. Fortunatamente però, in un momento non sospetto, Miriana e la Ricciarelli sono riuscite a perdonarsi vicendevolmente sebbene Sophie Codegoni sia stata l’unica a far notare l’esagerazione nel linguaggio adottato dalla Ricciarelli in questi giorni di incandescenti scontri.

Advertisement

Più Programmi

Advertisement