Connettiti con noi

MUSICA

I Maneskin scrivono a Mahmood e Blanco dopo la vittoria al Festival di Sanremo

La band dei record scrive alla coppia vincitrice del Festival di Sanremo 2022, loro eredi all’Eurovision Song Contest

Pubblicato

su

Maneskin

I Maneskin a Sanremo da “ospiti internazionali” per battezzare la 72esima edizione

I Maneskin, la band italiana dal successo mondiale, è ritornata in questi giorni a Sanremo, dove tutto ha avuto inizio. Il sogno, la vittoria al Festival di Sanremo, poi la vittoria all’Eurovision sempre con Zitti e Buoni, la scalata nelle classifiche mondiali e infine, solamente tra “le ultime imprese”, l’apertura del concerto Rolling Stone con tanto di leggenda, Mick Jagger, che ringrazia i “ragazzi”. Il fiore all’occhiello della musica italiana torna sul palco dell’Ariston per battezzare la nuova edizione e ora si complimenta con i loro eredi, la coppia vincitrice della 72esima edizione formata da Mahmood e Blanco.

I Maneskin scrivono a Mahmood e Blanco su Twitter

Maneskin, esempio di talento ma anche di profondo senso d’umiltà. Da big in gara o da ospiti internazionali, la band romana non manca d’arrivare in punta di piedi sul palco dell’Ariston, uno specchietto “provinciale” verrebbe da dire se paragonato al palco calcato dai Maneskin a Los Angeles o New York. Eppure su quel palco i Maneskin si scatenano e danno il meglio di loro stessi, emozionando ed emozionandosi tantissimo proprio come Damiano David al termine di Coraline. Si spera che la fortuna dei Maneskin ora, la buena onda, possa essere cavalcata dal duo composto da Blanco e Mahmood, due voci del panorama musicale attuale ma soprattutto futuro che con la vittoria a Sanremo hanno annunciato di essere pronti a rappresentare l’Italia agli Eurovision. Eurovision Song Contest che, proprio grazie a Maneskin, torneremo a celebrare nel Bel Paese, a Torino, a maggio 2022.

Gli auguri di Damiano, Victoria, Ethan e Thomas per gli Eurovision 2022

Maneskin scrivono a Mahmood e Blanco
Gli auguri dei Maneskin su Twitter per Mahmood e Blanco agli Eurovision

Felici e speranzosi, così i Maneskin non mancano di augurare il meglio a Mahmood e Blanco complimentandosi via Twitter per la loro vittoria e soprattutto augurando loro il meglio all’Eurovision. “In bocca al lupo per l’Eurovision!! – scrivono i Maneskin su Twitter rivolgendosi al più navigato Mahmood e al più acerbo 18enne Blanco, eppure così adulto nelle sue performance – Spaccate tutto ragazzi“, augurano Damiano, Thomas, Ethan e Victoria alla coppia.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.