Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Iva Zanicchi in risposta alle critiche su D’Iva punge Baglioni: “Allora lui dovrebbe suicidarsi?”

L’aquila di Ligonchio difende D’Iva a scapito di Uà – Uomo di varie età del collega Claudio Baglioni

Pubblicato

su

Iva Zanicchi D'Iva

Iva Zanicchi e la stoccata a Baglioni: stroncato il suo Uà – Uomo di varie età

Iva Zanicchi, reduce dalla conduzione di D’Iva, due speciali serate a lei dedicate da Mediaset e andate in onda su Canale5, ha avuto modo di raccontare in una recente intervista come si sente alla vigilia dell’ennesima partecipazione al Festival di Sanremo, rifilando qualche “consiglio” al collega Claudio Baglioni che pare non passarsela benissimo, a livello di ascolti con il suo Uà – Uomo di varie età, sempre su Canale5.

Iva Zanicchi su Uà, lo spettacolo di Claudio Baglioni: “Un programma freddo”

Claudio Baglioni

L’aquila di Ligonchio, Iva Zanicchi, in una chiacchierata pubblicata sul settimanale Oggi, ha parlato delle sue speranze circa il prossimo Festival della canzone italiana, che la vedrà esibirsi con il pezzo Voglio amarti. Non sono mancate alcune parole della Zanicchi verso il collega Claudio Baglioni e il suo life show Uà – Uomo di varie età , che non sta raccogliendo i consensi sperati dall’emittente. La critica arriva quasi a difendere il suo stesso show D’Iva, anche questo non troppo “da record” in termini di share: “Allora cosa dovrebbe dire Baglioni, che sta andando in onda sulla stessa rete? – domanda la Zanicchi a sua volta e a sua discolpa – Dovrebbe suicidarsi?“. E ancora sempre la Zanicchi, entrando nel merito di qualche potrebbe essere la causa inspiegabile del “flop” del collega, nonostante un parterre di ospiti più unico che raro: “Ha visto che cast ha lui? C’è il mondo intero. Con quei nomi, sulla carta, poteva fare sfracelli. Io al confronto ho ricevuto quattro amici a casa. Ma sono contenta perché lo show ha avuto un gradimento molto alto“.

E in risposta alle critiche su D’Iva: “La maratona non l’ho voluta io

L’ingrediente sbagliato dosato male da Baglioni? “Ha un repertorio unico ma è un programma freddo – accusa sulla carta la Zanicchi – lontano dalla gente“. Ma le accuse, come già noto, sono disparate e sono stati in molti a lamentare il fatto che il suo D’Iva avesse preteso troppo, come le fa notare il giornalista, protraendosi oltre l’una di notte: “La maratona non l’ho voluta io. Ora mi pare stiano iniziando a capire che è meglio chiudere prima – asserisce – Il problema è che partivo alle 21.40, dopo Striscia la Notizia“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.