Connettiti con noi

PROGRAMMI

Lulù Selassié fuori di sé contro Alex Belli e gli autori del GF Vip: “In prima fila? Ridicolo”

La principessa se la prende con il “re” del game

Pubblicato

su

Lulù Selassié contro Alex Belli e gli autori

Lulù Selassié fuori contro Alex Belli

Lulù Selassié è quella che in Casa al Grande Fratello Vip, tra tutti, di più lamenta il continuo girare intorno allo stesso argomento: l’amore libero tra Alex Belli e Delia Duran. Anche ieri sera in puntata si è a lungo parlato di loro e di Soleil Sorge, del più celebre triangolo amoroso di Mediaset e dentro la Casa, proprio in diretta, più di un vippone ha manifestato la propria insofferenza e soprattutto la propria miscredenza. Tra questi c’è Barù e, dopo la puntata, Lulù Selassié che ha rivolto pesanti critiche anche agli autori del reality di Canale5.

Lulù Selassié fuori controllo: la critica agli autori del GF Vip

Lulù Selassié è un fiume in piena contro tutto il “teatrino”, quello andato in scena ancora una volta ieri sera al Grande Fratello Vip e pilotato da Alex Belli, Delia Duran e di conseguenza da Soleil Sorge. Già nei giorni precedenti Lulù Selassié aveva minacciato di “chiudersi in camera” qualora durante la diretta del GF Vip si fossero spesi ancora fiumi di parole al riguardo, e ora la vippona è più insofferente che mai. Proprio dopo la puntata andata in onda ieri sera in diretta del Grande Fratello Vip, Lulù Selassié si è sfogata senza mezzi termini in Casa.

Lo sfogo di Lulù: “Un messaggio orribile”

Che figura di Alex… Già che lo mettono in prima fila, ridicolo – le parole della Selassié sembrano infatti avere nel mirino non solamente Belli ma anche chi gli concede tutto questo spazio in puntata – Un messaggio orribile, trattare le donne così… la moglie… no? Lo metti pure in prima fila? Io non l’avrei fatto venire nemmeno in studio perché è andato via dalla Casa contro le regole“, tuona sul finale sempre Belli. “È scappato via. Figurati se lo facevo io o qualcun altro…“, ha concluso la Selassié lasciando intendere tra le righe che gli autori riservino in qualche modo un trattamento “privilegiato” a Belli.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.