Connettiti con noi

GOSSIP

Mara Venier e la lite con Arnold Schwarzenegger: “Buona si, ma…”

Anche Mara perde la pazienza

Pubblicato

su

mara venier arnold

Mara Venier e la tensione durante un’intervista con Arnold Schwarzenegger

Una Mara Venier decisamente in vena di confidenze quella che, durante la conferenza stampa in vista della prima puntata di Domenica In, si è lasciata andare ad alcuni aneddoti: quella volta in cui Zia Mara avrebbe voluto mandare a quel paese nientemeno che Arnold Schwarzenegger.

Proprio così, esattamente come avrebbe trattato una qualsiasi altra persona, la Venier avrebbe voluto tanto mandare “a stendere” anche il celebre attore hollywoodiano.

L’aneddoto è ovviamente datato e il ricordo affiora parlando di alcuni ospiti in generale. La Venier stava lamentando alcuni paletti che vengono imposti dagli uffici stampa prima delle interviste a Domenica In. Paletti su alcune domande, veti su argomenti che puntualmente però gli ospiti affrontano senza difficoltà in altri contesti come a Belve.

“Gli disse che lo avrei mandato a fancul*”

E proprio parlando di ospiti in qualche modo scomodi, è emerso il ricordo della Venier. La conduttrice si trovava in un albergo per un’intervista proprio ad Arnold Schwarzenegger. Con lei presente nella stanza il traduttore che avrebbe dovuto tradurre tutte le sue domande, in simultanea, al divo. Qualcosa però nel tradurre dall’italiano all’inglese ha decisamente innervosito l’attore che ha gettato a terra l’auricolare.

Gesto che, a sua volta, ha innervosito la conduttrice. “Buona sì, ma cogl*ona no“, ha esordito la Venier. E in quel frangente, il graffio: Zia Mara ha raccontato di aver chiesto al collaboratore di tradurre a Schwarzenegger che lo avrebbe mandato a fancul* se si fosse permesso di rifarlo. E dopo l’ammonimento di Zia Mara, anche il divo si è ridimensionato subito.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014