Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Nathaly Caldonazzo nel mirino della Casa, Vito Bongiorno contro la Ricciarelli: “Dovrebbero prendere seri provvedimenti”

L’artista difende la Calzonazzo dagli attacchi ricevuti soprattutto da Katia Ricciarelli

Pubblicato

su

Nathaly Caldonazzo e Vito Bongiorno
Ascolta la versione audio dell'articolo

Nathaly Caldonazzo presa di mira dentro la Casa del Grande Fratello Vip

I continui attacchi e le accuse mosse dalle concorrenti del Grande Fratello Vip come Manila Nazzaro, Carmen Russo ma anche la stessa Katia Ricciarelli iniziano a ferire profondamente non solo Nathaly Caldonazzo ma anche le persone che da fuori la sostengono. Tra questi c’è anche il grande amico che con lei collabora artisticamente, Vito Bongiorno. Amico stretto della Caldonazzo, Vito Bongiorno ha voluto spendere qualche parola in difesa della Caldonazzo condannando le parole di Katia Ricciarelli.

Vito Bongiorno in difesa di Nathaly Caldonazzo: “Situazione fuori controllo”

Nathaly Caldonazzo nel mirino delle altri coinquiline al Grande Fratello Vip, puntata dopo puntata nonostante fuori dal reality il pubblico continui ad apprezzarla moltissimo, tanto da premiarla a sorpresa come “preferita della Casa”. E mentre soprattutto Manila, Carmen, Valeria e Katia si accaniscono nei suoi confronti tacciandola di essere una persona “entrata per seminare zizzania” fuori dal reality Vito Bongiorno la difende a spada tratta. “Credo in Nathaly soprattutto come donna e non è una persona che è in grado di ferire altre. Spero a breve questa storia si risolva al più presto – ha dichiarato Bongiorno – La situazione ormai è fuori controllo all’interno della casa del Grande Fratello Vip, credo che gli autori o meglio Alfonso Signorini dovrebbero prendere seri provvedimenti su questa donna oramai all’esasperazione completa. Il rispetto non esiste più? Da lei non me lo sarei mai aspettato. Una donna di successo, che ha fatto la sua storia, chiaramente sto parlando della signora Katia Ricciarelli“.

Vito Bongiorno e Nathaly Caldonazzo oltre il reality: il progetto Squartalized

Nathaly Caldonazzo e Vito Bongiorno e il progetto Squartalized. Fonte: Instagram

Così condanna le parole della Ricciarelli Bongiorno, che ribadisce come per tutto questo tempo abbia voluto rimanere in silenzio sperando che la situazione si placasse da sé. “Sono stato in silenzio tutto questo tempo, pensavo fosse una cosa passeggera – ha rivelato Bongiorno – che a volte può capitare in ognuno di noi, ma vedo che le cose continuano sempre più ad amplificarsi. Non sono qui per difendere la mia partner o quant’altro, (anzi lei è in grado di farsi valere e anche troppo), ma semplicemente per come stanno andando le cose all’interno della casa e soprattutto per i nostri progetti futuri“. E proprio parlando dei progetti insieme alla Caldonazzo, avevamo avuto modo di fare una lunga chiacchierata con lei e Bongiorno qualche settimana fa per parlare di Squartalized, il loro nuovo progetto artistico di coppia che “indaga e approfondisce il trauma della violenza sulle donne. Il suo debutto ufficiale sarà a giugno nel Museo di San Salvatore in Lauro, a Roma“.