Connettiti con noi

PROGRAMMI

Non è l’Arena non va in onda domenica: stop nel giorno delle elezioni per Massimo Giletti, chi lo sostituisce

Giletti costretto a cedere la serata più scottante al giornalista e collega

Pubblicato

su

giletti mentana

Non è l’Arena non va in onda il 25 settembre: Giletti sostituito da Mentana nel giorno delle elezioni

Massimo Giletti sarà sostituito da Enrico Mentana, proprio domenica 25 settembre (nonché giorno di elezioni): Non è l’Arena non andrà in onda. Questo perché a partire dalle 22.40 Mentana inizierà la celebre Maratona Elezioni 2022: il conduttore seguirà infatti passo dopo passo lo spoglio elettorale in quella che sarà una notte molto lunga (almeno per la politica).

Maratona Mentana: stop a Non è l’Arena per il giorno delle elezioni

Giletti non condurrà Non è l’Arena la sera di domenica 25 settembre: è certo. Il conduttore Rai si vedrà “soffiare” (l’ambito) posto dal giornalista Enrico Mentana (che è legato sentimentalmente a Francesca Fagnani, nonché conduttrice del celebre format di Belve). Sarà dunque Mentana il grande protagonista in una serata più che speciale: quella che seguirà scrupolosamente lo spoglio elettorale delle elezioni del 25 settembre. Elezioni cruciali, che porteranno di fatto alla creazione di un nuovo governo per i prossimi (si spera) 5 anni.

Mentana, nonché ex direttore del TG5 e attuale leader del TG La7 è sicuramente pronto per essere al centro dell’ormai irrinunciabile Maratona Mentana. Quest’ultima si terrà per poco meno di 24 ore consecutive, e seguirà – come già detto – con grande attenzione lo spoglio elettorale. Saranno necessarie dunque doti di grande resistenza, che il conduttore dovrà dimostrare al suo pubblico. E per Giletti, sarà per la prossima volta, evidentemente.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.