Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Ornella Muti green: la sua associazione per la produzione di cannabis

Uno scopo nobile, ma metterà tutti d’accordo?

Pubblicato

su

Ornella Muti Domenica In

Nel 2021 l’attrice ha fondato l’associazione per un fine ben preciso

Ornella Muti, che presta sarà una delle co-conduttrici della prossima edizione del Festival di Sanremo 2022, ha fondato sei mesi fa l’associazione Ornella Muti Hemp Club, con lo scopo di produrre e coltivare la cannabis da poter essere poi somministrata dietro prescrizione medica ai pazienti per fini terapeutici.

Ornella Muti: i motivi dietro la fondazione dell’ Ornella Muti Hemp Club

Ornella Muti Instagram

L’associazione Ornella Muti Hemp Center, come ebbe modo di riferire tempo fa al magazine MOW la stessa attrice, è nata nel 2021 dalla sua volontà e quella della figlia Naike Rivelli. La sede si trova a Nardò, in provincia di Lecce, e uno degli scopi, oltre aiutare i malati a cui viene prescritta la terapia a base di cannabis, è anche quello di lottare contro le mafie: “Ci sono 6 milioni di consumatori di cannabis che ogni anno sono costretti a rivolgersi alle mafie. Vogliamo dare voce a tutte quelle persone che i politici proibizionisti vorrebbero sbattere in galera. Da oggi ci siamo anche noi!“. L’idea è arrivata a seguito della morte di mamma Ilse a causa del cancro, e soprattutto della grande sofferenza patita prima del triste momento. Per questo è nato l’Hemp Club, per poter dare una mano nell’alleviare il dolore dei pazienti costretti nella medesima situazione.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.