Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Pago difende Miriana Trevisan, possibili accuse per diffamazione: “La lista si sta allungando”

L’artista sardo on sembra voler sorvolare sull’accaduto

Pubblicato

su

Pago Instagram

Il cantante prosegue nella difesa a spada tratta della ex moglie

Pago, ex marito di Miriana Trevisan, torna ancora una volta a scagliarsi contro quanti hanno offeso e offendono la showgirl, ricordando alcune norme del codice penale in merito al reato di diffamazione e avendo, probabilmente, dei bersagli ben precisi in mente.

Pago e il duro attacco social: “La lista dei fortunati si sta allungando

Soltanto ieri Pago ha preso le difese su Instagram dell’ex moglie Miriana Trevisan, attaccata da Katia Ricciarelli durante la puntata, e tacciata da Giacomo Urtis di farsi regalare scarpe dal valore stratosferico. Ieri, il cantante sardo, è tornato a commentare il tutto con una nuova storia, chiamata a “mettere i punti sulle i” circa la possibilità di procedere per vie legali contro quanti si scagliano, a suo dire immotivatamente, contro la gieffina.

Come riporta Biccy.it, Pago avrebbe infatti dichiarato: “[…] Ci tenevo a ribadire il concetto espresso ieri sera e a comunicarvi che la lista dei fortunati si sta allungando. Mi preme pure ricordare a qualcun altro che ‘Se l’offesa consiste nell’attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a 2065 euro. Se l’offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni’. È vero che se si è incensurati potrebbe bastare la multa ma se invece incensurato non sei?”

Miriana Trevisan GF Vip

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.