Connettiti con noi

MUSICA

Pago escluso dal Festival di Sanremo? “Sono abituato alle porte in faccia”

Pago sfoga l’amarezza e lancia una velata accusa ai “signori del Festival”

Pubblicato

su

Pago al Festival di Sanremo

Pago rompe il silenzio dopo l’annuncio di Amadeus

Pago non ci sta e critica apertamente le “scelte” da parte di chi si occupa di stilare la lista di cantanti in gara al Festival di Sanremo. Lo sfogo del cantante arriva pubblicamene su Instagram nel corso di domanda-risposta tra il cantante e i suoi follower, nelle storie.

Festival di Sanremo: la critica di Pago dopo l’annuncio dei BIG

Pago non sembra aver preso bene la “lista di cantanti in gara” al Festival di Sanremo 2022. L’annuncio dei big è giunto “a sorpresa” nella serata di sabato sera nel corso dell’edizione del TG1, una scelta doverosa per Amadeus e la Rai che avevano visto il loro “segreto” messo a repentaglio da alcune indiscrezioni fatte trapelare dal settimanale Chi. Così Amadeus ha deciso con largo anticipo di annunciare tutti e 22 i big in gara senza però pronunciare il titolo delle loro canzoni, lasciando una velata suspense in attesa della serata del 15 dicembre. Intanto, mentre Francesco Monte lamenta la presenza di una cantante non italiana come Ana Mena tra i big, Pago sfoga la sua delusione postuma ad una sua possibile “esclusione”.

Pago escluso dal Festival di Sanremo 2022?

Pago si sfoga sui social dopo l’annuncio dei cantanti in gara al Festival di Sanremo 2022 e sembra di capire, dal tono, che lo stesso Pago fosse tra coloro ad essersi candidato per salire sul palco dell’Ariston. Sarebbe dunque stata un’esclusione, la sua, mal digerita e dopo la quale sarebbe giunto uno sfogo in tono accusatorio. “Non sono triste, purtroppo o per fortuna ci sono abituato alle porte in faccia – scrive Pago in risposta ad un utente che lo invita a non perdersi d’animo per Sanremo – Certo è che non si può dire che quelli del Festival non siano coerenti… Molti sì son sempre gli stessi, proprio come i no“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.