Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Raffaella Carrà: la sua vita diventa un documentario targato Fremantle

La Regina della tv torna protagonista con un documentario che la racconta

Pubblicato

su

Raffaella Carrà documentario

Raffaella Carrà: il documentario che racconterà la Raffa Nazionale

La leggendaria Raffella Carrà tornerà a scaldare i cuori dei fan, grazie ad un nuovo documentario realizzato da Fremantle, che si è assicurata in esclusiva l’opzione sui diritti internazionali per la realizzazione del prodotto, chiamato a ripercorrere la straordinaria vita della cantante, attrice e presentatrice italiana entrata nella cultura pop non soltanto in patria, ma in tutto il mondo.

Il documentario su Raffaella Carrà, simbolo di rottura e anticonformismo

Il documentario dedicato a Raffaella Carrà è stato fortemente voluto dalla società di produzione britannica Fremantle, e racconterà tanto della sua carriera quanto delle sue battaglie sociali. Una vita, la sua, che ne ha portato le idee e la musica a travalicare i confini dello Stivale, arrivando soprattutto in Spagna e in America Latina, grazie all’album Forte, Forte, Forte, lanciato in 36 paesi nel mondo. La Carrà verrà poi ricordata e omaggiata anche per le lotte al conformismo bigotto, in favore dell’apertura e della rottura con il passato. Un documentario, quindi, che celebrerà come merita l’inventrice del Tuca Tuca, capofila delle battaglie per i diritti delle donne e di chiunque si sentisse diverso e per questo giudicato.

Raffaella Carrà, le regole indigeste di Pippo Baudo per Sanremo 2001

La morte di Raffaella Carrà: il mito, una Diva che non smetterà mai di fare rumore

Raffaella Carrà documentario

Proprio questo 2021 che si appresta a concludersi tra poche settimane verrà peraltro ricordato per la morte dell’immortale icona della televisione, avvenuta il 5 luglio scorso. Una morte arrivata dopo aver combattuto contro la malattia per tempo, quella che l’aveva portata a ritirarsi dalla scena ma anche dai salotti extra-televisivi proprio per amore del pubblico, quello che non l’ha mai abbandonata e che non voleva la vedesse così ma che anzi, conservasse di lei il ricordo più forte. Icona della televisione, indimenticabili permarranno alcuni sketch così come i suoi balli, le sue carrambate. Continuerà però a vivere Raffaella, nei cuori ma anche nelle piazze come quella di Madrid che ora porta il suo nome e ora in questo documentario che promette di rivivere quella che è stata la vita di una donna e di una diva straordinaria.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.